Sport, 23 gennaio 2019

CR7 che mira! Rompe il naso a una tifosa!

Il portoghese lunedì sera, durante il riscaldamento prima di Juventus-Chievo, ha sbagliato un tiro centrando in pieno una tifosa: “Ora invitami a cena”

TORINO (Italia) – La mira certo non gli manca e anche quando sbaglia Cristiano Ronaldo fa sempre centro.

Chiedere per credere a Elena Di Martino, tifosa juventina, presente lunedì all’Allianz Arena di Torino per assistere a Juventus-Chievo. Durante il riscaldamento, durante i soliti tiri che i giocatori eseguono, il fenomeno portoghese non ha centrato la porta, ma ha centrato lei, appostata dietro la porta stessa, in pieno volto.

Occhiali rotti, qualche escoriazione e setto nasale fratturato: questo l’esito della pallonata.

"Prendere una pallonata in pieno volto da CR7 durante il riscaldamento non è da tutti… Fino alla fine. E grazie agli amici della curva per il supporto”, è stato il suo commento su Facebook. Intervistata dal “Corriere della Sera”, ha poi aggiunto: “È il mio idolo, ma dopo questa botta mi aspetto almeno un invito a cena”.

Guarda anche 

Piqué-Renzetti: quattro chiacchiere per tentare di acquisire l’FC Lugano

LUGANO – Che Angelo Renzetti voglia vendere l’FC Lugano è una cosa nota: la scorsa primavera era arrivato a un passo dal cedere parte delle sue quote a...
18.02.2020
Sport

Cade sui cartelloni pubblicitari, si squarcia il volto, rischia l’occhio: una domenica horror

GLASGOW (Scozia) – Ha rischiato di trasformarsi in tragedia la sfida di campionato che vedeva opposti i Glasgow Rangers e il Livingston. Il match rinviato sabato pe...
18.02.2020
Sport

Lugano, il bello di esser grande… con le grandi!

LUGANO – Nella giornata più strana di un interno campionato davvero particolare, in cui le prime della classe hanno perso tutte e le piccole hanno, di conseg...
17.02.2020
Sport

“Presidente del Bellinzona? Una scelta che rifarei sempre”

BELLINZONA - Paolo Righetti: questa è la sesta stagione da presidente. Nella storia dell’ACB pochi suoi predecessori hanno resistito così tanto. ...
17.02.2020
Sport