Ticino, 17 gennaio 2019

Lorenzo Quadri - Medico del traffico: 1300 Fr in Ticino non sono uguali a 1300 Fr a Zurigo!

Il Consigliere nazionale della LEGA Lorenzo Quadri replica alla notizia sulle tariffe pubblicate dei vari medici del traffico in Svizzera

1) A seconda del tipo di visita, la pillola può salire. Io ho visto una fattura del medico del traffico "ticinese" (ovvero la dottoressa "non patrizia di Corticiasca" che ha trovato in questo ridente Cantone "ul signur indurmentàa") con l'usuale richiesta di pagamento anticipato, di ben 1500 Fr.

2) Bene che il Consiglio di Stato cerchi di contenere le tariffe, e che si ipotizzino statalizzazioni del medico del traffico. Ma le possibilità di intervento del Cantone sono alquanto limitate davanti ad imposizioni che vengono dalla Confederazione. La colpa è del bidone (federale) Via Sicura. E' lì che occorre intervenire.

3) In Ticino gli stipendi sono sensibilmente più bassi rispetto al resto della Svizzera (e la "forchetta" si allarga sempre di più), il rischio di povertà è doppio (grazie libera circolazione!), eccetera eccetera. Quindi 1300 Fr in Ticino non sono certo uguali a 1300 Fr a Zurigo.

4) La morale è sempre la stessa: abolire il medico del traffico! Stop alla persecuzione degli automobilisti!

Guarda anche 

La ministra uregiatta vuole gli stranieri nell’esercito

Certo che gli uregiatti in materia di sicurezza nazionale (anche in altre, a dire il vero) ne combinano peggio di Bertoldo! Chissà cosa ne pensano quei PPD “...
13.07.2020
Svizzera

Libera circolazione: la casta ci fa il lavaggio del cervello

Ancora una volta, la stampa di regime ed i galoppini della SECO pensano di prendere la gente per i fondelli. E lo fanno, ma guarda un po’, in prospettiva della vota...
12.07.2020
Svizzera

"Cosa sta succendo alla Fondazione La Fonte di Neggio?"

In relazione a quanto emerso in un articolo pubblicato sul "Mattino della Domenica" riguardo a presunte irregolarità alla Fondazione La Fonte di Neggio, ...
09.07.2020
Ticino

"Questa emergenza sanitaria porta con sé un’emergenza economica che ci accompagnerà nei prossimi anni."

La tassa di collegamento è stata introdotta da molti datori di lavoro in molte aziende già a partire dal 2016. Il primo di aprile di quest’anno il ...
07.07.2020
Opinioni