Ticino, 15 gennaio 2019

Meccanico investito da una fiammata a Sant'Antonino: è in pericolo di morte

Un 42enne della regione stava effettuando dei lavori di manutenzione ad un motoveicolo quando, per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, si è sviluppata una fiammata che lo ha colpito agli arti superiori

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 10 presso un'officina di autoriparazioni in via Essagra a Sant'Antonino vi è stato un infortunio sul lavoro.

Un 42enne meccanico svizzero domiciliato nella regione stava eseguendo dei lavori di manutenzione ad un motoveicolo quando, per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, si è sviluppata una fiammata che lo ha colpito agli arti.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde Bellinzona che dopo aver prestato le prime cure al meccanico lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale.

A detta dei medici il 42enne ha riportato serie ustioni agli arti e la sua vita è in pericolo.

Guarda anche 

Ticino, fallimenti in aumento del 20%. Quadri: "Com'era la storiella dell'economia ticinese"

Nel primo trimestre dell'anno il numero di imprese che hanno presentato istanza di fallimento in Svizzera è diminuito rispetto allo scorso anno, secondo una st...
24.04.2019
Ticino

Gottardo, "qualcuno ha manomesso il camion"

Ucciso da una ruota di un semi rimorchio nella galleria del San Gottardo. È morto così, questa mattina, un 65enne residente nel Canton Zurigo (vedi art...
24.04.2019
Ticino

"Abbasso il fracasso", una giornata contro il rumore

In occasione dell’odierna giornata contro il rumore, all'insegna del motto "Abbasso il fracasso", il Dipartimento del territorio (DT) intende sensibil...
24.04.2019
Ticino

Maxi sequestro a San Pietro di Stabio: fermati due albanesi con 19 chili di cocaina

Un maxi carico di cocaina è stato intercettato ieri mattina, poco prima dell’alba, dalle Guardie di Confine. Sono infatti 19 i chili di droga scovati dagli a...
24.04.2019
Ticino