Sport, 13 gennaio 2019

Tra tabù e Friborgo: l’Ambrì vuole ripartire

Nuovamente sconfitti a Bienne, i biancoblù cercano oggi in casa punti importantissimi per tenere a distanza i burgundi e il Lugano

AMBRÌ – Continuare a risultare indigesta la trasferta di Bienne per l’Ambrì che, nonostante una buona prestazione, ieri sera ha dovuto alzare bandiera bianca alla Tissot Arena: i Seelanders in stagione si sono rivelati sempre troppo ostici per i ragazzi di Cereda (1-14 il totale delle reti stagionali negli scontri diretti) che di colpo hanno perso tutta la pericolosità e l’efficacia delle loro bocche da fuoco.

Lo 0-3 rimediato ieri alla Tissot Arena non fotografa nella realtà la sfida di ieri, nella quale l’Ambrì è rimasto in partita fino al 55’: il match è stato deciso dai dettagli e in quelli, vuoi per sfortuna o per caparbietà, il Bienne è stato superiore a Manzato e i suoi.

Il tempo per rammaricarsi, al termine di un match più equilibrato di quanto si possa immaginare, reso amaro dalle ultime due segnature incassate in ripartenza, e nel quale l’Ambrì ha mostrato cose molto interessante, è poco: oggi i biancoblù saranno di scena alla Valascia ospitando quel Friborgo che, nono, insegue in classifica a 5 lunghezze.

Servirà una nuova ottima prestazione davanti al proprio pubblico per tenere a debita distanza gli stessi burgundi, oltre a non galvanizzare un Lugano che, seppur in grossa crisi, è tornato a farsi minaccioso a 6 punti di distanza.

Guarda anche 

VIDEO – Ricordate Donis? Dopo la retrocessione, una bistecca d’oro gli costa una valanga di insulti

Nella stagione 2015-16, pur segnando soltanto 4 reti in campionato (condite da 7 assists, alle quali aggiunse altre 4 marcature in Coppa Svizzera), Anastasios Donis riusc...
18.06.2019
Sport

Addio Lugano, niente Levante: Sadiku pronto per la Turchia

VALENCIA (Spagna) – “Torno al Levante, ho un contratto di un anno più un altro di opzione”. Con queste parole settimana scorsa Armando Sadiku ave...
18.06.2019
Sport

Vittoria e promozione: il Paradiso incanta e sale in Prima Lega

PARADISO – Era una sfida in famiglia, era una lotta all’ultimo gol tra due squadre ticinesi e alla fine a festeggiare è stato il Paradiso che ha toccat...
16.06.2019
Sport

Bentancur-Bellinzona il matrimonio è servito

BELLINZONA - Mancano solo i dettagli e poi, salvo clamorosi ribaltoni per altro non previsti, il Bellinzona dal prossimo mese di luglio si avvarrà della collaboraz...
17.06.2019
Sport