Mondo, 09 gennaio 2019

Provano a stuprare una 25enne mentre va al lavoro: in fuga due africani

La vicenda è avvenuta a Grosseto, i Carabinieri continuano a indagare

GROSSETO (Italia) – Una ragazza è stata aggredita a Grosseto da due uomini di origine africana che hanno tentato di violentarla: la 25enne si stava recando al lavoro quando i due l’hanno assalita, spinta per terra e tentato di spogliarla. La giovane fortunatamente è riuscita a colpire uno dei due assalitori con un calcio, nel momento in cui un’auto
è arrivata, mettendo i due malviventi in fuga verso la campagna circostante.

Dopo essersi liberata, seppur schockata, la 25enne ha raggiunto il posto di lavoro, da dove ha avvertito i carabinieri che stanno indagando sull’avvenuto. La donna ha fornito una descrizione abbastanza precisa dei due, definendoli originari dell’Africa.

Guarda anche 

Il Qatar avrebbe versato quasi un miliardo alla Fifa per aggiudicarsi la Coppa del Mondo

Un nuovo scandalo rischia di emergere sull'aggiudicazione dell'organizzatore della Coppa del Mondo 2022 dopo che domenica il Sunday Times ha rivelato di avere le ...
11.03.2019
Mondo

"Lei sembra un maschio...". E per i giudici non è stupro

"Sembra un maschio, non è stupro". È quanto si può leggere in una sentenza per un presunto stupro su una ragazza che risale al marzo del 20...
11.03.2019
Mondo

Il "10YearsChallenge" del Ticino che mostra la contemporanea esplosione della disoccupazione e dell'assistenza con l'aumento dei frontalieri

In questi giorni impazza sui social il cosidetto "10YearsChallenge", una sfida, se così la si può chiamare, che consiste nel pubblicare una propri...
19.01.2019
Ticino

Prima di essere stuprata era vergine!

Il corpo della 16enne, nella notte tra giovedì 18 ottobre e venerdì 19 è stato ritrovato in uno stabile abbandonato di Roma nei pressi della stazione...
28.12.2018
Mondo
x