Mondo, 09 gennaio 2019

Provano a stuprare una 25enne mentre va al lavoro: in fuga due africani

La vicenda è avvenuta a Grosseto, i Carabinieri continuano a indagare

GROSSETO (Italia) – Una ragazza è stata aggredita a Grosseto da due uomini di origine africana che hanno tentato di violentarla: la 25enne si stava recando al lavoro quando i due l’hanno assalita, spinta per terra e tentato di spogliarla. La giovane fortunatamente è riuscita a colpire uno dei due assalitori con un calcio, nel momento in cui un’auto
è arrivata, mettendo i due malviventi in fuga verso la campagna circostante.

Dopo essersi liberata, seppur schockata, la 25enne ha raggiunto il posto di lavoro, da dove ha avvertito i carabinieri che stanno indagando sull’avvenuto. La donna ha fornito una descrizione abbastanza precisa dei due, definendoli originari dell’Africa.

Guarda anche 

Richiedente l'asilo a processo con l'accusa di aver rapito e violentato delle donne in Sudan

Un richiedente l'asilo eritreo di 25 anni è accusato di diversi sequestri e stupri nel suo paese. L'uomo, che attualmente alloggia nel canton Zurigo, sar&a...
18.04.2020
Svizzera

Condannato per discriminazione razziale per aver insultato gli stupratori della sua amica

Insulta gli stupratori della sua amica e viene condannato. Uno dei quattro uomini condannati per lo stupro di una transessuale di 27 anni a Vevey nel canton Vaud (vedi ar...
18.01.2020
Svizzera

GALLERY – Da Florijana Ismaili a Köbi Kuhn, da Marco Testa a Emiliano Sala: i lutti dello sport del 2019

LUGANO – Un anno si sta chiudendo, un anno sta per iniziare. Una decade si conclude con la giornata odierna, un’altra inizierà a partire dalla mezzanot...
31.12.2019
Sport

L'esercito cinese sempre più presente nel mondo accademico occidentale (tra cui la Svizzera)

L'esercito cinese è sempre più presente nel mondo accademico occidentale, secondo un nuovo rapporto del think tank australiano Australian Strategic Poli...
16.12.2019
Svizzera