Mondo, 09 gennaio 2019

Provano a stuprare una 25enne mentre va al lavoro: in fuga due africani

La vicenda è avvenuta a Grosseto, i Carabinieri continuano a indagare

GROSSETO (Italia) – Una ragazza è stata aggredita a Grosseto da due uomini di origine africana che hanno tentato di violentarla: la 25enne si stava recando al lavoro quando i due l’hanno assalita, spinta per terra e tentato di spogliarla. La giovane fortunatamente è riuscita a colpire uno dei due assalitori con un calcio, nel momento in cui un’auto è arrivata, mettendo i due malviventi in fuga verso la campagna circostante.

Dopo essersi liberata, seppur schockata, la 25enne ha raggiunto il posto di lavoro, da dove ha avvertito i carabinieri che stanno indagando sull’avvenuto. La donna ha fornito una descrizione abbastanza precisa dei due, definendoli originari dell’Africa.

Guarda anche 

Uccisi dai vicini perchè lottavano contro l'epidemia di Ebola

Due congolosi arruolati in una campagna di prevenzione dell'Ebola sono stati uccisi nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo sabato notte, ha rife...
15.07.2019
Mondo

Accusa di stupro: Ronaldo rischia di essere citato in giudizio

TORINO (Italia) – Ritorna a far parlare e discutere il caso di presunto stupro nel quale è implicato Cristiano Ronaldo. Stando a quanto rivelato dal “M...
26.05.2019
Sport

Stuprano una minorenne in sette e poi pubblicano il video su Internet

Cinque minorenni di età compresa tra i 13 ei 17 anni e due giovani adulti di 18 anni sono stati arrestati settimana scorsa dopo aver commesso uno stupro di gruppo ...
21.05.2019
Mondo

Violentarono una ragazza a Como, arrestati 7 anni dopo

Tre cittadini ghanesi avevevano violentato una ragazza di 20 anni a Como nel 2012 e, dopo 7 anni a piede libero, sono finalmente stati arrestati.    Come rife...
13.05.2019
Mondo