Mondo, 09 gennaio 2019

Provano a stuprare una 25enne mentre va al lavoro: in fuga due africani

La vicenda è avvenuta a Grosseto, i Carabinieri continuano a indagare

GROSSETO (Italia) – Una ragazza è stata aggredita a Grosseto da due uomini di origine africana che hanno tentato di violentarla: la 25enne si stava recando al lavoro quando i due l’hanno assalita, spinta per terra e tentato di spogliarla. La giovane fortunatamente è riuscita a colpire uno dei due assalitori con un calcio, nel momento in cui un’auto
è arrivata, mettendo i due malviventi in fuga verso la campagna circostante.

Dopo essersi liberata, seppur schockata, la 25enne ha raggiunto il posto di lavoro, da dove ha avvertito i carabinieri che stanno indagando sull’avvenuto. La donna ha fornito una descrizione abbastanza precisa dei due, definendoli originari dell’Africa.

Guarda anche 

In tribunale per il divorzio, all'uscita viene aggredito dal figlio della ex

Il divorzio è finito in tribunale e all'uscita si è scatenata una rissa. Martedì scorso, tre persone appartenenti alla stessa famiglia si è...
23.06.2022
Svizzera

Il più grande predatore d'Europa scoperto sull'Isola di Wight

Secondo uno studio pubblicato dall'Università di Southampton, sull'isola britannica di Wight è stato rinvenuto un dinosauro carnivoro di 125 milioni...
13.06.2022
Mondo

Condannato a 7 anni di carcere e espulsione per il rapimento e lo stupro di una prostituta

Il Tribunale penale di Lucerna ha condannato un portoghese di 29 anni a sette anni e sei mesi di carcere per una lista impressionante di reati, tra cui stupro, rapimento,...
26.05.2022
Svizzera

Aveva accusato quattro compagni di classe di aver abusato di lei, ma si era inventata tutto

Aveva accusato quattro suoi compagni di classe di averla picchiata e poi stuprata, ma si era inventata tutto. Durante quattro ore nell'ottobre 2019, una studentessa a...
05.05.2022
Svizzera