Magazine, 30 dicembre 2018

VIDEO – Un colpo di sonno alla guida e la macchina… decolla a 6 metri

È successo in Slovacchia: l’uomo è rimasto miracolosamente illeso nonostante il terribile incidente

POPRAD (Slovacchia) – Guidare assonnati, o dopo tante ore passate al volante, può essere pericoloso. Chi ancora non ci crede potrebbe domandarlo al 44enne che ha avuto un colpo di sonno poco prima delle 5 del mattino di qualche giorno fa e che, miracolosamente, può raccontare quanto accaduto.

La sua auto, ormai lasciata al suo destino, ma urtato violentemente
all’imbocco del tunnel Borik, a Poprad in Slovacchia, decollando e volando a circa 6 metri d’altezza. L’auto si è ribaltata più volte e rimasta sospesa su due ruote.

È stata la stessa polizia slovacca a diffondere il video: l’auto è andata quasi distrutta, l’autista è stato sottoposto all’alcol-test.

Guarda anche 

Andrea Censi - Che fine hanno fatto i posteggi?

Premessa Una premessa è doverosa, nessuno intende mettere in croce la politica delle piste ciclabili, la mobilità lenta va promossa ed è parte integ...
19.02.2019
Opinioni

“Morto per le ferite al busto e alla testa”: la tragica fine di Sala

LONDRA (Gbr) – Nessun annegamento: Emiliano Sala è morto praticamente subito a causa delle “ferite alla testa e al busto”: lo ha rivelato l&rsquo...
12.02.2019
Sport

“È un video vecchio di 4-5 anni. L’avevo cancellato. Che casino!”. Thereau non si dà pace

CAGLIARI (Italia) – Nuovo interessante capitolo nel caso a luci rosse che vede come protagonista Cyril Thereau. Questa volta non si tratta di un video, come quello ...
09.02.2019
Sport

Addio Emiliano: il corpo ritrovato è quello di Sala

LONDRA (Gbr) – La tragedia ha trovato la sua fine, ma si spera che ora Emiliano Sala possa davvero trovare la sua pace eterna. Sono purtroppo di Emiliano Sala i res...
08.02.2019
Sport