Mondo, 27 dicembre 2018

L'Austria vuole negare l'asilo ai richiedenti l'asilo arrivati in Europa con l'aiuto di passatori

A tutti i migranti che arrivano in Europa con l'aiuto di trafficanti di esseri umani verrà automaticamente negato l'asilo in Austria, secondo nuove direttive rivelate dal Ministro degli Interni.

Il Ministro degli Interni austriaco, Herbert Kickl, membro del Partito della Libertà (FPO), ha detto che il suo piano è di punire i migranti che fanno capo a passatori con una decisione automaticamente negativa alle loro domande di asilo.

Kickl ha detto ai media che spera che le leggi austriache vengano modificate per far entrare in vigore questa disposizione politica, sostenendo che la posizione dell'Austria sull'immigrazione "deve andare in questa direzione".

Il ministro austriaco ha affermato che è ingiusto che una persona che potrebbe permettersi i servizi di trafficanti di esseri umani abbia più probabilità di ottenere asilo rispetto ad altre persone che non sono in grado di farlo.

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, leader del Partito popolare austriaco (OVP), ha recentemente accennato a un'idea simile.

Kurz aveva affermato: "Non sono i poveri a fuggire, ma quelli che possono permettersi i trafficanti di esseri umani".

Secondo il Cancelliere, è un grave problema che gli africani e altri hanno ritenuto che "potrebbero raggiungere l'Europa", dicendo che è questa convinzione che porta i migranti ad annegare nel Mediterraneo edè la causa della sofferenza nei campi libici, dove i migranti sono stati "ridotti in schiavitù e torturati".

Guarda anche 

La crisi afghana si fa già sentire, aumento del 60% delle domande d'asilo in agosto

Nel mese di agosto, la Segreteria di Stato per la Migrazione (SEM) ha registrato 1556 domande di asilo. Il maggior numero di domande, 330, proveniva dall'Afghanistan ...
16.09.2021
Svizzera

Zurigo approva un fondo di 3,2 milioni di franchi per dare un documento d'identità ai clandestini

I clandestini residenti nel comune di Zurigo potrebbero presto godere di una quasi-regolarizzazione, dopo che il consiglio comunale della città più popolosa...
03.09.2021
Svizzera

Migranti dal medio oriente, quattro paesi dell'est europeo chiedono l'intervento dell'ONU

Quattro paesi dell'Unione europea orientale hanno sollecitato lunedì le Nazioni Unite a prendere provvedimenti contro la Bielorussia per aver "incoraggiat...
23.08.2021
Mondo

L'Austria mette al bando i Fratelli Musulmani

L’Austria è il primo Paese europeo ad aver bandito la Fratellanza Musulmana, una delle più importanti associazioni dell’islam pol...
14.07.2021
Svizzera