Sport, 19 dicembre 2018

Niente da fare per Zeman, resta a casa

Il tecnico boemo non è stato ingaggiato dal Foggia che ha deciso di puntare su Pasquale Padalino

FOGGIA (Italia) – Forse era stata più una suggestione basata sulle speranze, sulle richieste e sui bei ricordi dei tempi che furono da parte dei tifosi, che una vera possibilità. Resta il fatto che il ritorno di Zdenek Zeman sulla panchina del Foggia non si compirà. Non avverrà quindi ciò
che era successo a Roma.

Il club pugliese, infatti, dopo aver esonerato Grassadonia, ha deciso di puntare su Pasquale Padalino. Niente da fare quindi per il boemo che resterà comodamente a casa, ripensando – perché no – anche all’intenso anno vissuto a Cornaredo.

Guarda anche 

SONDAGGIO – Addio a Habisreutinger: chi al suo posto?

LUGANO – Il terremoto sportivo messo in atto dall’HCL negli scorsi giorni ha creato una voragine sia nello staff tecnico che in quello dirigenziale. Con gli a...
26.03.2019
Sport

Cornaredo a tinte nerazzurre: in estate ci sarà l’Inter

LUGANO – Niente montagne, niente Trentino e soprattutto niente Pinetina: l’Inter quest’estate resterà senza il proprio quartier generale per prep...
25.03.2019
Sport

“Il titolo del 2006 resterà per sempre nel mio cuore”

LUGANO - Indomito, stoico, lottatore, “vecchio leone': è lui, è Sebastien Reuille, 12 anni con la maglia dell’HC Lugano (a pa...
25.03.2019
Sport

Primo tempo da dimenticare, poi la Svizzera cambia marcia

TBLISI - Chi pensava che la Georgia potesse davvero impensierire la Svizzera nella prima partita di qualificazione agli Europei del prossimo anno è stato serv...
24.03.2019
Sport
x