Sport, 19 dicembre 2018

Niente da fare per Zeman, resta a casa

Il tecnico boemo non è stato ingaggiato dal Foggia che ha deciso di puntare su Pasquale Padalino

FOGGIA (Italia) – Forse era stata più una suggestione basata sulle speranze, sulle richieste e sui bei ricordi dei tempi che furono da parte dei tifosi, che una vera possibilità. Resta il fatto che il ritorno di Zdenek Zeman sulla panchina del Foggia non si compirà. Non avverrà quindi ciò
che era successo a Roma.

Il club pugliese, infatti, dopo aver esonerato Grassadonia, ha deciso di puntare su Pasquale Padalino. Niente da fare quindi per il boemo che resterà comodamente a casa, ripensando – perché no – anche all’intenso anno vissuto a Cornaredo.

Guarda anche 

Plan B e MyLugano, per una Lugano all'avanguardia

Parlando del digitale, va ricordato che la Città di Lugano, con il suo “Plan B” o Piano-B è precursore a livello internazionale e ci pone cos&ig...
30.01.2023
Opinioni

Bianconeri, che brivido! Aliseda evita il peggio

LUGANO - Davanti ai soliti quattro gatti (nemmeno tremila spettatori, e parliamo della seconda in classifica!) il Lugano strappa un pareggio in zona Cesarini con il ...
29.01.2023
Sport

Ora è finita: l’FC Chiasso è fallito

CHIASSO - Questa volta è davvero finita. Questa volta non sono bastati neanche i supplementari: il triplice fischio è giunto e per l’FC Chiasso &egrav...
27.01.2023
Sport

Ora l’FC Chiasso rischia: rossoblù subito davanti al pretore

CHIASSO – Con l’arrivo della nuova struttura societaria, il peggio sembrava essere passato. Ma, come spiegato nella giornata di ieri da Nicola Bignotti, dopo ...
24.01.2023
Sport