Sport, 18 dicembre 2018

Annunciato il nuovo transgender nel calcio femminile: Valentina Berr

La 25enne spagnola difenderà i colori del Terrassa: “Non è facile, ma il club si prenderà cura di me”

 
TERRASSA (Spagna) – Colpo di mercato per il Terrassa FC, che ha annunciato l’ingaggio, per la seconda squadra femminile, della 25enne Valentina Berr. Non ci sarebbe nulla di strano, se non fosse che la calciatrice è la prima transgender della squadra spagnola, la seconda in assoluto nel calcio professionistico spagnolo, dopo Alba Palacios.

“Non
è sicuramente facile essere una donna trans, perché ogni giorno ti domani quale violenza potrà capitarti, ma questo club ha dimostrato di volersi prendere cura di me”, ha spiegato la stessa Berr.

Il Terrassa ha comunicato che “Valentina ha il nostro pieno supporto, per noi è un orgoglio che possa difendere i nostri colori”.

Guarda anche 

“In casa Bellinzona tutto appare piuttosto nebuloso”

È fuori dal calcio che conta dal 2008, da quando portò il Bellinzona nella massima serie assieme a Marco Degennaro e Vladimir Petkovic e sfiorò la...
26.06.2022
Sport

Dopo la droga, gli abusi sulla compagna di vita

LUGANO - Fabio Macellari non è certo catalogabile in una ipotetica lista di campioni. Ma negli Anni Novanta del secolo scorso è stato indubbiamente uno...
24.06.2022
Sport

Angelo Renzetti nel Locarno? “Non faccio parte del club ma...”

LOCARNO - In Ticino il mondo del calcio sta vivendo profondi cambiamenti, Epocali, diremmo. A Lugano dopo l’era Renzetti, un anno fa si è aperta una nuo...
20.06.2022
Sport

Le sudamericane in palla, la svogliata Francia arranca

Mancano ancora cinque mesi all’inizio dei Mondiali del Qatar. Gli ultimi a 32 squadre, visto che dal 2026 (ahinoi) la rassegna iridata contemplerà...
20.06.2022
Sport