Mondo, 12 dicembre 2018

Torna l'incubo del terrorismo islamico, morti e feriti a Strasburgo

Almeno 4 persone sono rimaste uccise e 11 ferite in un attentato con arma da fuoco a Strasburgo, nell'est della Francia, martedì sera al mercatino di Natale della città. Secondo alcuni testimoni, gli spari sono iniziati verso le 20:00 vicino al mercatino di Natale.



"C'erano colpi di arma da fuoco e gente che correva dappertutto", ha detto all'emittente BFMTV un negoziante. "È durato circa 10 minuti". È stato riferito che molti dei feriti sono in condizioni critiche. Il bilancio potrebbe quindi aggravarsi.

L'incidente è stato dichiarato un atto di terrorismo e un'inchiesta è stata aperta. Il ministro degli Interni francese, Christophe Castaner, ha detto ai giornalisti che l'autore della sparatoria è stato identificato ma è ancora in fuga: sarebbe stato schedato come radicalizzato islamico. 



Il mercatino di Natale di Strasburgo è uno dei più antichi e popolari della Francia. Ha avuto inizio nel 1570 e attira milioni di turisti ogni anno.

Guarda anche 

Jihadista residente a Ginevra arrestato in Siria, preparava attentati in Svizzera

Daniel D., ritenuto uno dei jihadisti svizzeri più pericolosi, è stato arrestato in Siria durante un'operazione coordinata delle forze curde, riferiva d...
22.07.2019
Svizzera

Ecco i tre vincitori dello “Swiss Stop Islamization Award 2019”

Lo scopo dello Swiss Stop Islamization Award, ideato dal movimento politico “Il Guastafeste” di Giorgio Ghiringhelli (www.ilguastafeste.ch), è quello d...
21.07.2019
Svizzera

Confermato carcere e espulsione per un imam di Wintherthur

Il Tribunale federale ha respinto l'appello di un imam somalo della moschea An'Nur di Winterthur (ZH). L'uomo era stato condannato per  per istigazione a...
19.07.2019
Svizzera

Richiedente l'asilo condannato a nove anni di carcere e espulsione per stupro (dopo aver accumulato undici condanne)

Un richiedente l'asilo di 32 anni è stato condannato a 9 anni di carcere per stupro, coercizione sessuale, lesioni personali e violazione di domicilio dal Trib...
16.07.2019
Svizzera