Sport, 29 novembre 2018

Lugano, ti ricordi Machin? Lo vuole mezza Europa!

Il centrocampista, che veste ora la maglia del Pescara, nel 2017 era giunto a Cornaredo in prestito con diritto di riscatto e controriscatto dalla Roma: giocò soltanto 5 partite

PESCARA (Italia) – A gennaio 2017 giunse a Cornaredo dalla Roma, alla corte dell’allora allenatore Paolo Tramezzani, con la formula del prestito con diritto di riscatto e contro riscatto, ma non ebbe molta fortuna. José Machin, detto “Pepin”, infatti tra un infortunio e l’altro scese in campo soltanto in 5 occasioni con la maglia del Lugano, prima di far ritorno alla Roma che lo girò poi in prestito al Brescia.

Il 22enne spagnolo, ma originario della Guinea Equatoriale, nel frattempo ne ha fatta di strada, è cresciuto, mettendosi in mostra con la maglia del Pescara, tanto da attirare le sirene di mezza Europa. In Serie A, infatti, il Torino, il Sampdoria, il Genoa e la Spal hanno messo gli occhi su di lui, ma le sirene di mercato per lui risuonano anche all’estero.

Dalla Premier alla Liga, in tante hanno iniziato ad osservarlo con interesse. Vista la sua crescita, evidentemente, la scelta di portarlo a Lugano non era stata così sbagliata…

Guarda anche 

Tra nazionali e quarantene, il Lugano si incarta a Ginevra

GINEVRA – Avevamo lasciato il Lugano 2 settimane fa clamorosamente in vetta alla classifica. Una posizione alla quale i bianconeri, ovviamente, non sono abituati ma...
23.11.2020
Sport

L’Ucraina non ci sta e attacca la Svizzera: “Il medico di Lucerna non ha voluto fare i tamponi il giorno della partita”

KIEV (Ucraina) – C’è rabbia nelle fila dell’Ucraina dopo l’annullamento della sfida di Nations League di martedì quando a Lucerna i ...
22.11.2020
Sport

115 milioni dal Governo, ma senza imitare gli altri sarà una stagione falsata

LUGANO – Il primo passo, ovvio e che si sarebbe dovuto fare già prima, è stato fatto: mercoledì Viola Amherd ha regalato una vera e propria boc...
20.11.2020
Sport

“Il gol di Carr nel derby? L’ultima sua azione con la maglia del Lugano”

LUGANO – Non è sceso in pista martedì contro il Friborgo, quando il Lugano ha ottenuto la sua terza vittoria consecutiva, dopo aver firmato la sua qua...
19.11.2020
Sport