Magazine, 29 novembre 2018

Setter rapito a Venezia: fermato a Chiasso un giovane dell’Est diretto a Lugano

Galleria fotografica

Grazie ai social network Skipper è stato recuperato dalla polizia svizzera e presto tornerà a casa

VENEZIA (Italia) – È durato circa 36 ore il rapimento di un setter inglese bianco-arancio, Skipper. Il suo ritrovamento è avvenuto a Chiasso ed è stato possibile grazie all’uso dei social network: la sua padrona, Chiara Fenzo, ha diffuso immediatamente le foto del cane tramite Facebook e Whatsapp.

La condivisione
delle foto ha permesso di individuare il cane alla Stazione Centrale di Milano, all’indomani del furto, in compagnia di un giovane dell’Est diretto a Lugano. A Chiasso è poi avvenuto il recupero dell’animale da parte della polizia elvetica che ha fermato il ladro. Skipper tornerà quindi presto dalla sua padrona.
Galleria fotografica

Guarda anche 

Chris, un comandante coraggioso!

LUGANO - Arriva un sergento di ferro, uno che non va troppo per il sottile e che in passato ha dimostrato di non fare sconti a nessuno, nemmeno ai suoi fedelissimi. ...
09.05.2021
Sport

Lugano brutto e confuso. La serie nera continua

LUGANO - Una settimana oltre modo difficile si è conclusa con una sconfitta pernulla inattesa. Il nervosismo di Jacobacci durante la confe...
09.05.2021
Sport

La follia del politicamente corretto: ora non va bene neanche il bacio a Biancaneve!

“Il bacio non è consensuale”. Quale? Quello tra il Principe e Biancaneve. E se credete che sia una fake news, mettetevi l’anima in pace perch&eac...
07.05.2021
Magazine

Lugano, ecco McSorley!

LUGANO – Nella cornice di Villa Sassa, questa mattina, il Lugano ha alzato i veli su quello che sarà il suo prossimo futuro o, nello specifico, su chi sar&ag...
06.05.2021
Sport