Sport, 28 novembre 2018

Legò i bangala in vita alla figlia: madre sconsiderata arrestata

La signora era diventata “famosa” per un video che la riprendeva durante il follo gesto prima della partita poi non disputata tra River Plate e Boca Juniors

BUENOS AIRES (Argentina) – Sembra davvero non finire mai la finale di ritorno della Copa Libertadores tra River e Boca che non si giocherà comunque in Argentina, per decisione della Conmebol che ha anche aperto un’indagine per quanto successo sabato all’esterno del Monumental: il Milionarios potrebbero perdere a tavolino per 0-3, consegnando di fatto la Copa agli odiati rivali del Boca Juniors.

In tutto questo delirio, un raggio di speranza arriva dall’arresto della madre sconsiderata ripresa sempre sabato quando legava in vita alla figlia piccola una cintura di bengala, con l’obiettivo di portarli all’interno dello stadio!

Il video che la ritraeva durante il folle gesto è stato visionato anche dalla Polizia che è riuscita ad arrestarla.

Guarda anche 

GALLERY - La compagna era incinta, Martial flirtava con un’altra: alla fine arrivano le scuse

MANCHESTER (Gbr) – Alla fine ci ha pensato direttamente lui a chiarire la situazione: Anthony Martial, infatti, è uscito allo scoperto chiedendo scusa tramit...
22.02.2019
Sport

“Godin 2-0”: a Milano già sfottono la Juventus

MILANO (Italia) – Che tra Inter e Juventus non corra buon sangue si sa. Che l’Inter sia stata l’ultima squadra italiana ad alzare la Champions League e ...
22.02.2019
Sport

Pazzesco Sala: “Lo hanno ucciso”. “Il suo contratto col Cardiff non era valido”

LONDRA (Gbr) – Ogni giorno che passa si fa sempre più complicato, intricato e confuso il caso relativo alla morte di Emiliano Sala, il giocatore argentino pe...
22.02.2019
Sport

VIDEO – Un “caldo infernale”: a San Pietroburgo fuoco e fiamme per lo Zenit

SAN PIETROBURGO (Russia) – Doveva rimontare lo 0-1 dell’andata rimediato a Istanbul per superare i sedicesimi di finale di Europa League e lo Zenit, per farlo...
22.02.2019
Sport