Ticino, 19 novembre 2018

"Uella! Il Tribunale Federale smentisce tutte le nostre autorità e rilascia il permesso ad un italiano con 6 condanne penali!"

La Lega dei Ticinesi prende posizione sulla sentenza del Tribunale Federale che ha concesso il permesso B ad un pluricondannato

"I giudici del Tribunale losannese smontano la sicurezza interna del nostro territorio e i compiti controllo locale. Lo straniero con sei condanne penali per reati finanziari, dopo la decisione negativa della Sezione della popolazione del Dipartimento delle istituzioni,  decisione confermata anche dal Consiglio di Stato e dal Tribunale amministrativo (TRAM), ha ricevuto il permesso B, un indennizzo di 2`500 franchetti e sarà autorizzato a «lavorare» in Ticino!

Il Tribunale Federale ha
fatto valere gli accordi di libera circolazione delle persone e il fatto che l`ultimo reato il cittadino italiano l`avesse commesso nel 2009...uella!

Questi sono i risultati della sottomissione agli eurobalivi ed al loro «diritto superiore». Accordi in favore del mercato dell`esportazione o dell`importazione di criminali? Il 25 novembre difendiamo la nostra Svizzera e facciamo valere il nostro diritto, votiamo Sì all`autodeterminazione."

Lega dei Ticinesi

Guarda anche 

Sparatoria ad Agno, un furto di 80mila franchi alla base di tutto

Nuovo giorno, nuovi dettagli. Emergono nuovi elementi in merito al fatto di sangue avvenuto domenica ad Agno e che ha come protagonisti padre e figlio. Stando a quanto...
09.08.2022
Ticino

Sgarbi torna ad attaccare il Ticino: "Polizia bugiarda"

Non si placa la furia di Vittorio Sgarbi contro il Ticino e la polizia (vedi articoli correlati). Il critico d’arte è tornato sulla vicenda pubblicando du...
09.08.2022
Ticino

Approvvigionamento energetico, le AIL stoccano gas dall'Italia in caso di penuria

Per cercare di contrastare la situazione di potenziale grave penuria nella fornitura di gas naturale già nell’inverno 2022/2023, il 18 maggio 2022 il Cons...
09.08.2022
Ticino

Lugano ricorda Marco Borradori a Palazzo Civico

Giovedì 11 agosto, la Città di Lugano si raccoglie in ricordo del Sindaco Marco Borradori (1959-2021). Nel giorno del primo anniversario della prematura ...
09.08.2022
Ticino