Sport, 20 novembre 2018

“Non fiori ma goals di CR7”: il manifesto funebre del tifoso della Juventus

Il figlio di Mario Stefanini ha voluto ricordare la fede bianconera del padre scomparso

LOPPIA (Italia) – La storia di Mario Stefanini, grandissimo tifoso della Juventus, sembra quasi incredibile, fa sorridere, ma insegna che la passione calcistica può andare oltre qualsiasi cosa, anche oltre la vita. Stefanini, detto il “Doro” è scomparso a 77 anni e il figlio ha voluto ricordare la fede bianconera
del defunto padre inserendo nel manifesto funebre una frase significativa: “Non fiori ma goals di CR7”, come riportato da “Il Giornale di Barga e della Valle del Serchio”.

“Stefanini – sottolinea il quotidiano – con l’arrivo del portoghese sperava di vedere un suo gol a ogni partita”.

Guarda anche 

Su Lovric c’è la coda: la Sampdoria fa sul serio

LUGANO – In rete nuovamente ieri nella sfortunata sfida di Coppa contro il Lucerna, Sandi Lovric è sicuramente il fiore all’occhiello del Lugano. Il ce...
14.04.2021
Sport

Tra vento e rigori… il Lucerna costa 3'000'000 al Lugano

LUGANO – Se il Lugano ha ripreso a volare in campionato, tanto da occupare il terzo posto in classifica, martedì a volare è stato il pallone che, sosp...
15.04.2021
Sport

De Rossi e il covid: “Ho avuto paura, se non fossi venuto in ospedale…”

ROMA (Italia) – Ha fatto tremare tutti gli amanti del calcio Daniele De Rossi. Lui, protagonista con la maglia della Roma fino a poche stagioni fa e al Mondiale del...
11.04.2021
Sport

1980, un brutto Europeo. Vince la solita Germania

LUGANO - È un Europeo che nasce sotto una cattiva stella. Lo organizza l’Italia e proprio nel Belpaese tre mesi prima del fischio d’inizio es...
13.04.2021
Sport