Sport, 20 novembre 2018

“Non fiori ma goals di CR7”: il manifesto funebre del tifoso della Juventus

Il figlio di Mario Stefanini ha voluto ricordare la fede bianconera del padre scomparso

LOPPIA (Italia) – La storia di Mario Stefanini, grandissimo tifoso della Juventus, sembra quasi incredibile, fa sorridere, ma insegna che la passione calcistica può andare oltre qualsiasi cosa, anche oltre la vita. Stefanini, detto il “Doro” è scomparso a 77 anni e il figlio ha voluto ricordare la fede bianconera del defunto padre inserendo nel manifesto funebre una frase significativa: “Non fiori ma goals di CR7”, come riportato da “Il Giornale di Barga e della Valle del Serchio”.

“Stefanini – sottolinea il quotidiano – con l’arrivo del portoghese sperava di vedere un suo gol a ogni partita”.

Guarda anche 

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport

Lugano pazzesco: cade la capolista

LUGANO - Dati e numeri che autorizzano a sognare o quanto meno a…fantasticare. Il Lugano batte la capolista San Gallo (1-0, rete di Lavanc...
25.10.2020
Sport