Sport, 20 novembre 2018

“Non fiori ma goals di CR7”: il manifesto funebre del tifoso della Juventus

Il figlio di Mario Stefanini ha voluto ricordare la fede bianconera del padre scomparso

LOPPIA (Italia) – La storia di Mario Stefanini, grandissimo tifoso della Juventus, sembra quasi incredibile, fa sorridere, ma insegna che la passione calcistica può andare oltre qualsiasi cosa, anche oltre la vita. Stefanini, detto il “Doro” è scomparso a 77 anni e il figlio ha voluto ricordare la fede bianconera del defunto padre inserendo nel manifesto funebre una frase significativa: “Non fiori ma goals di CR7”, come riportato da “Il Giornale di Barga e della Valle del Serchio”.

“Stefanini – sottolinea il quotidiano – con l’arrivo del portoghese sperava di vedere un suo gol a ogni partita”.

Guarda anche 

Svizzera e Italia insieme a EURO 2020 e quel Mondiale 1962...

LUGANO – Svizzera e Italia tornano ad affrontarsi nella fase finale di una competizione internazionale. Non succedeva, pensate, dai Mondiali del Cile del 1962....
09.12.2019
Sport

1 solo punto: ma che Lugano a Neuchâtel! E la cessione è a un passo

NEUCHÂTEL - Terzo risultato utile consecutivo, malgrado le assenze importanti di Bottani, Junior, Gerndt, Rodriguez, Sabbatini e Maric...
08.12.2019
Sport

Tragedia sfiorata a Como: quando il protagonista in negativo è un ex calciatore

COMO (Italia) – Non è stata una serata come tante altre per l’ex giocatore dell’Inter, Ivan Ramiro Cordoba rimasto coinvolto giovedì in un...
08.12.2019
Sport

VIDEO – Una striscia di cocaina allo stadio: quando il tifoso finisce in diretta tv

ROSARIO (Argentina) – Che allo stadio, così come in tanti altri luoghi, la droga gira quasi “liberamente” non è certo una scoperta, ma qua...
06.12.2019
Sport