Sport, 07 novembre 2018

“Salah eroe d’Egitto”, ma la statua sta facendo sorridere tutto il web

La scultura dell’artista Mai Abdell Allah è stata presa di mira perché troppo brutta

IL CAIRO (Egitto) – La testa è sproporzionata rispetto al corpo, le gambe sono minuscole e anche in viso ci assomiglia poco: la statua  dello scultore egiziano Mai Abdel Allah, presentata al “Workd Youth Forum” dovrebbe ritrarre l’attaccante del Liverpool Mohamed Salah, ma sta facendo già il giro del mondo e sta facendo sorridere un po’ tutti.

Il motivo? Perché è troppo brutta. La scultura, infatti, è stata paragonata a un’altra sfortunata opera, quella dedicata a Cristiano Ronaldo che poi è stata distrutta e rimpiazzata.

Guarda anche 

CR7 positivo al Covid: lo conferma la federazione portoghese

LISBONA (Portogallo) – Il Covid ferma Cristiano Ronaldo: l’asso portoghese è risultato positivo al coronavirus. Dopo i primi rumors dei media portog...
13.10.2020
Sport

Google ne inventa un’altra: Fabricius. Gli antichi egizi non saranno più un mistero

Chi non ha mai usato “Google Translate”? Per gli amanti dell’antico Egitto e dei geroglifici, Google ha realizzato il primo traduttore al mondo in grado...
17.07.2020
Magazine

Guai in vista per CR7: il figlio guida una moto d’acqua a 10 anni

MADEIRA (Portogallo) – Le autorità portoghesi hanno aperto un’indagine su Cristiano Ronaldo Jr. dopo la diffusione di un video della sorella di CR7 che...
14.07.2020
Sport

“Tanta retorica sul Liverpool. I suoi tifosi non sono unici”

Giancarlo Galavotti, lei ha seguito il calcio inglese per oltre un trentennio. Qual è stata la sua reazione al ritorno del Liverpool sul tetto del campionat...
05.07.2020
Sport