Opinioni, 05 novembre 2018

Bignasca: "Che futuro per gli alloggi sussidiati in Via Beltramina?"

Interrogazione al Municipio di Lugano del Capogruppo della LEGA Boris Bignasca

Nello stabile gestito dalla Cassa Pensioni di Lugano in via Beltramina gli appartamenti sussidiati dalla Confederazione cambieranno di statuto. Gli inquilini che oggi giovano di una pigione moderata saranno presumibilmente obbligati a lasciare le loro abitazioni. La Lega è da sempre vicina ai ticinesi in dificoltà e la preoccupazione per i luganesi che oggi vivono in Via Beltramina è reale.

Si chiede pertanto al Municipio:

1) Lo stabile in Via Beltamina è di proprietà della Città
o della Cassa Pensioni?
2) Se della Città è pensabile un rincaro graduale per permettere agli inquilini di trovare una soluzione alternativa?
3) Se di proprietà della Cassa Pensioni la Città non può direttamente intervenire, ma il Municipio ha intenzione di sollecitare la Cassa Pensioni di Lugano per trovare una soluzione?
4) Il Municipio è a conoscenza dei piani della Confederazione? Quast`ultima ha intenzione di compensare altrimenti la mancanza di questi alloggi?

Guarda anche 

SONDAGGIO – Addio a Habisreutinger: chi al suo posto?

LUGANO – Il terremoto sportivo messo in atto dall’HCL negli scorsi giorni ha creato una voragine sia nello staff tecnico che in quello dirigenziale. Con gli a...
26.03.2019
Sport

Cornaredo a tinte nerazzurre: in estate ci sarà l’Inter

LUGANO – Niente montagne, niente Trentino e soprattutto niente Pinetina: l’Inter quest’estate resterà senza il proprio quartier generale per prep...
25.03.2019
Sport

“Il titolo del 2006 resterà per sempre nel mio cuore”

LUGANO - Indomito, stoico, lottatore, “vecchio leone': è lui, è Sebastien Reuille, 12 anni con la maglia dell’HC Lugano (a pa...
25.03.2019
Sport

Merzlikins-Blue Jackets: a Columbus sono già entusiasti

COLUMBUS (USA) – La notizia è giunta, e non inaspettata mercoledì: Elvis Merzlikins ha firmato il suo primo contratto in NHL, legandosi ai Columbus Bl...
24.03.2019
Sport
x