Mondo, 04 novembre 2018

Giallo sulla salute di Macron, "ha un esaurimento nervoso"

L'entourage di Emmanuel Macron è molto preoccupato in questi giorni per la salute del presidente francese. Il giornale LeParisien ha intervistato molti di loro, ministri o amici che, sotto la copertura dell'anonimato, esprimono la loro preoccupazione per lo stato di salute di Macron. "Ha perso peso" racconta uno, "Ha pagato a caro prezzo l'agenda piena delle scorse settimane" aggiunge un altro. Da quando è stato eletto, e nonostante i momenti in cui si concedeun po 'di riposo con sua moglie Brigitte, Emmanuel Macron sarebbe sempre più logorato dall'attività politica. Per prassi l'inquilino dell'Eliseo ha diritto ad un pausa a fine anno e ad agosto. La cancellazione di diversi impegni nelle ultime ore ha quindi dato fiato alle indiscrezioni.

"Questo fa parte del lavoro", dice uno dei suoi parenti. "Alla fine del mandato appaiono tutti più invecchiati rispetto alla norma". La colpa sarebbe il "ritmo infernale" che è "non umano". Soprattutto nel caso di Emmanuel Macron, che delega poco: "Gestiscono la Francia in due con Alexis Kohler (il segretario generale della presidenza), è normale che si senta esaurito", dice una fonte di Le Parisien.

All'attività legati alla funzione di Emmanuel Macron si aggiungono anche le recenti polemiche legati ai recenti rimpasti in seno al governo francese. "È un momento di dubbio. Dubita di tutto", confida uno dei suoi collaboratori.

Guarda anche 

Sciopero generale, la Francia verso una settimana di paralisi

Gli utenti dei trasporti pubblici in Francia dovranno probabilmente armarsi di molta pazienza, soprattutto a Parigi, all'inizio di una settimana cruciale per la rifor...
09.12.2019
Mondo

La Francia si ferma, ha inizio lo sciopero generale che paralizzerà il paese

È iniziato oggi giovedì 5 dicembre lo sciopero generale in Francia in protesta al progetto di riforma delle pensioni del presidente Emmanuel Macron. Traspor...
05.12.2019
Mondo

Italia-Francia: Polizia usa gas urticante per stanare i migranti sul treno, panico tra i passeggeri

Scene di panico questa mattina sul treno regioanle delle 10.24 che collega la città italiana Ventimiglia al Principato di Monaco, passando quindi per la ...
25.11.2019
Mondo

Un anno di gilet gialli

Un anno di gilet gialli. Sabato dopo sabato, le manifestazioni in Francia che presero il via il 17 novembre 2018 nate sui social network, si sono amplificate in un&r...
18.11.2019
Mondo