Sport, 03 novembre 2018

Nuovo scandalo UEFA: “Ha coperto City e PSG: Fair Play violato con soldi fittizi”

È questa la grave accusa mossa ai danni dell’organo europeo del calcio da “Football Leaks” tramite documenti in loro possesso

NYON – Una nuova grana, pesantissima, si sta abbattendo sulla UEFA nelle ultime ore: stando a “Football Leaks”, infatti, il PSG avrebbe ricevuto un finanziamento irregolare di 1'800'000'000 euro da parte del Governo del Qatar, infrangendo le regole del Fair Play con il bene tacito della UEFA. I parigini rischierebbero l’esclusione dalla Champions, con le partenze quasi sicure di Neymar e Mbappé.

Nello scandalo sarebbero coinvolti Gianni Infantino, attuale presidente della FIFA, e Michel Platini oltre ovviamente al presidente del PSG, Nasser Al-Khelaifi, e il suo braccio destro Blanc. Stando alla documentazione Infatino e Platini avrebbero dato l’ok nel 2012 all’accordo economico tra PSG e il Qatar, nonostante questo non fosse in linea con il FPF. Inoltre, dopo l’arrabbiatura del presidente dei parigini, Platini avrebbe concesso una riduzione della multa (60 milioni di euro), mentre Infantino consentì al club di mettere a bilancio, come retroattiva, una parte del contratto col Ministero del turismo del Qatar nella stagione 2013-14, esattamente come fatto dal Manchester City per 2,7 miliardi di euro, sempre con questo tipo di sponsorizzazioni fittizie e retroattive.

“Football Leaks” sta anche cercando di fare luce sulla seconda indagine del 2017, quando il club francese fu assolto, prima di un altro esame: le indagini si chiusero “per ragioni politiche”.

Guarda anche 

Trofei su trofei e tanto alcool: Per Adriano “Dio è mio amico”

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Chi se lo ricorda con la maglia dell’Inter a inizio anni 2000, ha ancora negli occhi un giocatore impressionante, dotato di un fisi...
15.12.2019
Sport

Tante parole ma pochi fatti: il Lugano resta a Renzetti?

LUGANO – La data fatidica si avvicina, lunedì stando alle parole rilasciate da Angelo Renzetti al “CdT”, ma nulla di nuovo sembra muoversi dalle ...
13.12.2019
Sport

La beffa finale arriva al 94’: ciao ciao Europa League

KYEV (Ucraina) – Alla fine è terminata con un altro pareggio, con un altro piccolo punticino per il Lugano la campagna europea dell’Europa League 2019/...
13.12.2019
Sport

Behrami si confida: “Il cuore per la Svizzera, ma all’Europeo spero nell’Italia”

UDINE (Italia) – Mai banale in campo così come fuori: Valon Behrami, in attesa di trovare una nuova squadra da cui ripartire (in Serie B sono diverse le form...
12.12.2019
Sport