Magazine, 30 ottobre 2018

VIDEO – Festa di compleanno di Fedez: “Ricevo minacce di morte”

Il cantante ha denunciato gli haters scatenati su Instagram dopo la festa di compleanno al supermercato: “Hanno contattato i servizi sociale per togliermi mio figlio”

MILANO (Italia) – Minacce di morte, telefonate assurde, una richiesta di verifica dei servizi sociale per la condotta dei genitori nei confronti del piccolo Leone: Fedez è alle prese con gli haters della rete e lo ha denunciato via Instagram

Il tutto è nato dopo la festa a sorpresa per il suo compleanno organizzato dalla moglie Chiara Ferragni in un supermercato di Milano, con musica, danze sui banchi di frutta e spreco di cibo.

La coppia, infatti, è stata duramente attaccata e, nonostante le scuse dei due, non c’è stato un passo indietro da parte dei leoni da tastiera.

“Questa settimana ho ricevuto minacce di morte, che quello è il meno”, dice il cantante tramite Instagram, “persone che hanno contattato i servizi sociali per togliermi mio figlio, persone che hanno firmato petizioni per estromettermi da X Factor”.

“Queste cose mi hanno un po’ destabilizzato, però io in questo momento sono un pochino perplesso - continua - Se giocare con il cibo è cosa sbagliata, deplorevole e meritevole di tutti questi commenti, dovrebbe essere sbagliato in tutti i possibili contesti. Per questa benedetta festa al supermercato si è scatenato un caso di stato. Non ho capito tutto questo accanimento nei nostri confronti. Non l’ho capito”, ha concluso.

Guarda anche 

Nuova manifestazione contro le misure anti-covid, in migliaia a Berna

Erano diverse migliaia i partecipanti a una nuova manifestazione contro le misure anti-covid a Berna. I manifestanti, dopo aver sfilato per le strade della città, ...
23.10.2021
Svizzera

Lugano: manifestazione autogestiti si chiude con i vandalismi

LUGANO – Ecco i primi immancabili atti di vandalismo, avvenuti durante la manifestazione degli autogestiti a Lugano. Partiti da Piazza Riforma, i sostenitori dell&r...
23.10.2021
Ticino

Ennesima manifestazione anti-covid a Berna, la polizia usa idranti e proiettili di gomma per disperdere la folla

Diverse centinaia di manifestanti si sono riuniti giovedì sera a Berna, per l'ennesima manifestazione contro le misure covid. La polizia ha usato proiettili di...
08.10.2021
Svizzera

Diverse migliaia di manifestanti contro le misure coronavirus a Uster

Sabato pomeriggio si è tenuta l'ennesima manifestazione contro le misure cornavirus a Uster, comune della periferia di Zurigo. Stando alla polizia erano circa ...
26.09.2021
Svizzera