Mondo, 29 ottobre 2018

Il Brasile archivia la sinistra, Jair Bolsonaro eletto presidente

L'ex capitano dell'esercito Jair Bolsonaro ha vinto le elezioni presidenziali brasiliane, cavalcando un'ondata di frustrazione per corruzione e crimine che ha portato il paese a voltare le spalle ad una sinistra al potere da 13 anni e a mettere al potere la destra in quella che è la quarta più grande democrazia del mondo per popolazione..

Quando sono ormai stati conteggiati il 98% dei seggi, Bolsonaro ha ottenuto il 56% dei voti nelle elezioni per il ballottaggio contro il 44% dello sfidante Fernando Haddad del Partito dei Lavoratori (PT), secondo l'autorità elettorale TSE.

L'ascesa di Bolsonaro è stata spinta dal rifiuto dell'elettorato del PT di sinistra che ha gestito il Brasile per 13 degli ultimi 15 anni e fu soppiantato due anni fa nel mezzo di una profonda recessione e uno scandalo politico.

Laura Chinchilla, l'ex presidente del Costa Rica che è a capo della Missione di osservazione elettorale degli Stati americani, ha dichiarato che il voto è stato calmo e ordinato in tutto il paese, a differenza della campagna elettorate marcata da diversi episodi di violenza, tra cui l'accoltellamento di Bolsonaro.

(Fonte: rt.com)

Guarda anche 

Schierati con i terroristi!

Signore e signori, sotto le cupole federali va in onda una nuova sconcezza, l’ennesima. Secondo la maggioranza dei politicanti della Commissione delle ist...
17.02.2019
Svizzera

Un aereo da combattimento francese per l'esercito svizzero?

La consigliera federale Viola Amherd, recentemente eletta a capo del dipartimento della difesa, ha incontrata la sua omologa francese Florence Parly a margine della Confe...
17.02.2019
Svizzera

Le scuole francesi sostituiranno "padre" e "madre" con "genitore 1" e "genitore 2"

Le scuole francesi stanno per sostituire le parole "madre" e "padre" con "genitore 1" e "genitore 2" secondo una legge approvata a...
16.02.2019
Mondo

GALLERY - L’ultimo saluto a Sala: dolore e tanta commozione

PROGRESO (Argentina) – Dolore e grande commozione a Progreso, in Argentina, per l’ultimo saluto a Emiliano Sala, l’attaccante disperso e poi ritrovato n...
17.02.2019
Sport