Magazine, 28 ottobre 2018

GALLERY – “Lugano, il gioiello del Canton Ticino”: “Donnavventura” elogia la città

Galleria fotografica

Il programma televisivo italiano ha esplorato la città sulle rive del Ceresio mettendo in evidenza i tanti aspetti e le sfaccettature delle sue proposte

LUGANO – Si torna a parlare di Svizzera, di Ticino e questa volta di Lugano nella vicina Penisola italiana. Questa volta è la trasmissione “Donnavventura” a far tappa sulle rive del Ceresio per presentare ai propri spettatori le peculiarità e le bellezze di Lugano.

Lugano è internazionale e dinamica e al tempo stesso tranquilla e perfettamente a misura d’uomo. Il team di Donnavventura gode dell’atmosfera unica che la città offre, tra le ripide vie acciottolate del centro storico, ricco di boutique e negozi alla moda, bar e locali tipici”, sono le parole usate per descrivere la città.

“Il lungolago è il luogo più suggestivo e rappresentativo di Lugano: uno specchio d’acqua alpino percorso tutto l’anno da caratteristiche imbarcazioni. È d’obbligo una visita al polmone verde della città, il Parco Ciani, un’area di oltre 60’000 metri quadrati di natura, considerato uno dei più bei parchi svizzeri. Amato sia dai luganesi che dai turisti, il parco è diviso in due zone, la prima costituita da aiuole fiorite con fontane e prati all’inglese e la seconda, più autoctona, dove è possibile ammirare le piante tipiche dei boschi ticinesi (querce, tigli, platani e aceri)”, continua così la descrizione da parte del programma.

“Lugano è un importante centro finanziario, il terzo del paese, ma riveste un prezioso ruolo anche nell’arte, infatti sono presenti numerosi musei, tra i quali il LAC, il più grande centro culturale della città dedicato alle arti visive e sceniche e alla musica. I suoi tre piani espositivi ospitano la collezione permanente della città di Lugano e del Cantone Ticino, ma anche mostre temporanee e installazioni. Il Lac ha l’intento di promuovere e valorizzare l’offerta artistica e l’identità di Lugano: autentico crocevia tra il nord e il sud dell’Europa. Una città tranquilla eppure profondamente cosmopolita, il luogo ideale dove trascorrere un fine settimana all’insegna della cultura e della natura”, sono le parole usate per concludere la breve descrizione.
Galleria fotografica

Guarda anche 

Festa Lugano, Ticino in trionfo: il Crus nella storia

BERNA – “Ci credevo dallo scorso 2 settembre. Questo era l’obiettivo”. Parole e musica di Mattia Croci-Torti che ha così commentato ieri la...
16.05.2022
Sport

Lugano, è tutto vero! La Coppa Svizzera è tua!

BERNA – Era il sogno, neanche tanto nascosto, degli ultimi due mesi. Era l’obiettivo che il Lugano, i suoi tifosi e tutto il Canton Ticino avevano messo nel m...
15.05.2022
Sport

“I nostri anni meravigliosi Malfanti il trascinatore”

LUGANO - Adriano Coduri ha quasi 85 anni e sente gli acciacchi della vita anche se non se ne cura troppo. Risiede sempre a Rancate, il paese in cui è cre...
15.05.2022
Sport

Il sindaco lancia la finale: “Mister Croci Torti è un mito”

LUGANO - “Non sono un tifoso fanatico ma quando mi capita vado a Cornaredo e mi vedo la partita assieme ai vecchi supporter bianconeri, quelli che non mollano ...
15.05.2022
Sport