Sport, 13 ottobre 2018

Profondo nero Italia: “Siamo peggio dell’anno scorso”

Leonardo Bonucci non si è tirato indietro e ha usato parole dure nei confronti del calcio italiano

CHORZOW (Polonia) – Domenica l’Italia sfiderà la Polonia in quella che rappresenta la partita decisiva nel loro girone di Nations League: se gli Azzurri dovessero vincere in casa di Lewandowski e compagni metterebbero una seria ipoteca sulla salvezza in Lega A.

Nelle ore che stanno precedendo il match, tocca ai giocatori parlare alla stampa e ieri lo ha fatto Leonardo Bonucci, che ha fotografato la situazione complicata del calcio italiano non usando mezze parole: “Non è l'anno zero del calcio italiano, quello era l'anno scorso e da allora non è cambiato niente, anzi le cose sono peggiorate (facendo anche riferimento alla mancata qualificazione per il Mondiale, ndr). Spero che con l’elezione del nuovo presidente federale si cominci a vedere qualcosa di buono. Serve una riforma limpida che migliori il calcio italiano. Che richieste farei? Regole ferree e certe”.

Guarda anche 

Gli Stati Uniti annunciano di aver ufficialmente lasciato l'Organizzazione mondiale della sanità

Il presidente americano Donald Trump ha ufficialmente avviato la procedura per il ritiro degli Stati Uniti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che...
08.07.2020
Mondo

Economia locale? La RSI promuove la spesa in Italia

Il Mattino lo aveva annunciato già due settimane fa. E lo ha ripetuto la scorsa domenica. Sabato sera (27 giugno) sono in effetti giunte le prime segnalazioni. Tra...
06.07.2020
Ticino

Migrante arrostisce un gatto, il filmato choc da Livorno

Domenica scorsa, verso le sette del mattino di fronte alla stazione di Campiglia Marittima, a Livorno. Alcune passani vedono un uomo cuocere qualcosa su un...
01.07.2020
Mondo

Notte di paura a Rimini, migrante causa il caos urlando "Allah akbar" e "Italia è una m...."

È stata una notte agitata a Rimini quella tra giovedì e venerdì, quando un tunisinoha dato in escandescenza proferendo insulti a sguarciagola e ...
13.06.2020
Mondo