Sport, 11 ottobre 2018

Dal Portogallo sono sicuri: “Il Real obbligò CR7 a pagare la Mayorga”

Il giornale “Correio de Manha” sostiene che il giocatore fosse contrario al pagamento dei 375'000 dollari perché sicuro della sua innocenza, ma i Blancos temevano di essere screditati

LISBONA (Portogallo) – Il Real Madrid obbligò Cristiano Ronaldo a pagare Kathryn Mayorga: lo sostiene il giornale portoghese “Correio de Manha” che apre così l’ennesimo e immancabile capitolo sulla vicenda del presunto stupro di CR7.

Stando al quotidiano furono i Blancos a costringere il portoghese a versare 375'000 dollari nelle tasche dell’allora pr per instaurare l’ormai famoso patto di riservatezza tra i due siglato nove anni fa per andare contro all’accusa di stupro nei riguardi del lusitano. Ronaldo sarebbe stato contrario al pagamento ma il Real lo spinse a farlo per paura di essere screditato.

All’epoca dei fatti, CR7 aveva appena firmato un contratto milionario col Real e i madrileni erano preoccupati per l’immagine: apparire sotto i riflettori dei media per una tematica del genere non era di loro gradimento. Inoltre in quei giorni fu anche fotografato insieme a Paris Hilton. Nei mesi successivi i legali del Real e del giocatore si incontrarono diverse volte, stando sempre al “Correio da Manha”, per concordare il modo migliore per risolvere tale questione.

Alla fine l’accordo venne raggiunto nel 2010 contro la volontà dello stesso Ronaldo, che ha sempre rifiutato l’idea di pagare per dimostrare la sua innocenza. Il quotidiano portoghese, inoltre, ha riportato un ampio resoconto tra l’incontro avuto da Cristiano Ronaldo con i suoi legali, per poi sottolineare come il fenomeno lusitano e la modella, dopo il rapporto sessuale, tornarono in discoteca e ci rimasero per alcune ore. Particolari non indifferenti…

Guarda anche 

Köbi Kuhn shock: “Da piccolo abusato sessualmente nel club di calcio”

ZURIGO – È una confessione shock quella di Köbi Kuhn, ex allenatore della Nazionale svizzera di calcio: il 75enne, infatti, ha raccontato di essere stat...
16.04.2019
Sport

Accusato di stupro durante una crociera, non viene perseguito

Un cittadino italiano, accusato di stupro da una 17enne britannica durante una crociera al largo della Spagna, non sarà perseguito dalla giustizia spagnola perch&e...
15.04.2019
Mondo

Paura e ansia per la Juve: Ronaldo a rischio squalifica! Anche se…

TORINO (Italia) – La gioia in casa Juventus, dopo la clamorosa rimonta di martedì realizzata contro l’Atletico, è ancora tanta, anche se i bianc...
14.03.2019
Sport

GALLERY - CR7 fa piangere chiunque: anche la bellissima Georgina si è commossa

TORINO (Italia) –La finale di Champions League si terrà a Madrid e, guarda caso, entrambe le squadre di Madrid hanno già detto “addio” all...
13.03.2019
Sport