Sport, 04 ottobre 2018

CR7 alza la voce: “Lo stupro crimine abominevole, non ci sto con chi vuole arricchirsi col mio nome”

Il portoghese tramite Twitter si è nuovamente difeso dalle accuse mosse nei suoi confronti per la vicenda risalente al 2009

TORINO (Italia) – Mentre la polizia americana ha riaperto in caso risalente al 2009 in merito al presunto stupro nei confronti dell’ex modella statunitense Katryn Mayorga, Cristiano Ronaldo da Torino ha deciso di alzare la voce per difendersi.

Il portoghese lo ha fatto tramite Twitter: “Sono falsità, sono un uomo felice, c’è chi vuole farsi pubblicità”, aveva cinguettato nei giorni scorsi. Nelle ultime ore, in merito alla vicenda sono arrivati altri due tweet sul suo profilo ufficiale.

“Nego fermamente le accuse che sono state mosse. Lo stupro è un crimine abominevole che va contro tutto ciò che sono e tutto ciò in cui credo. Non voglio alimentare lo spettacolo mediatico creato da certe persone che cercano pubblicità alle mie spalle. La mia coscienza è pulita, mi permetterà quindi di attendere con tranquillità i risultati di tutte le indagini".

Guarda anche 

Guerriglia a Zurigo: scontri tra ultras locali e napoletani

ZURIGO – È la serata dello Zurigo che al Letzigrund sta per scendere in campo contro il Napoli nel match di andata degli ottavi di finale di Europa League. M...
14.02.2019
Sport

“Giallo” e ammissione galeotta: Ramos ora rischia grosso

AMSTERDAM (Paesi Bassi) – Quel giallo incassato nei minuti finali della sfida vinta ad Amsterdam per 2-1, quel fallo da diffidato e praticamente inutile col Real in...
14.02.2019
Sport

Accoltellati e ricoveri in codice rosso: "bentornata" Europa League!

ROMA (Italia) – Questa sera torna l’Europa League, ma i primi incidenti non si sono fatti attendere. A Roma, infatti, ieri sera in centro città tifosi...
14.02.2019
Sport

Terremoto in casa Inter: via la fascia a Icardi!

MILANO (Italia) – Se non è un’indicazione di cosa avverrà in estate tra Mauro Icardi e l’Inter poco ci manca. Se nel bel mezzo della possi...
13.02.2019
Sport