Ticino, 26 settembre 2018

I ticinesi dicono NIET all'accordo quadro con l'UE

Il sondaggio della SRG SSR rivela le intenzioni degli svizzeri in merito all'accordo quadro con l'UE

Ritiene giusto che il Consiglio Federale cerchi di negoziare un accordo quadro istituzionale con l'UE? Questa è la domanda posta dalla SRG SSR a cui 12'179 svizzeri hanno risposto. 
Il "röstigraben" si è fatto sentire. Difatti a rispondere affermativamente ci sono gli svizzerotedeschi con il 59% e i romandi con il 66%, ma i ticinesi hanno risposto niet. 

Il 55% dei ticinesi boccerebbe l'intenzione di negoziare con l'Unione Europea un accordo quadro, mentre è condiviso in tutta la svizzera che le misure di accompagnamento in materia di libera circolazione non vanno attenuate ed indebolite, ad esprimersi favorevolmente ci sarebbe un misero 4%.
Un chiaro NO anche ad indebolire la protezione dei salari, il SI incasserebbe anche qui uno scarso 9%.

Guarda anche 

Canone più caro d’Europa: le giravolte dell’economia

Prosegue il circo sul canone radioTV più caro d'Europa. I rappresentanti dell’economia oggi protestano per l'imposizione delle imprese. Ma è u...
22.04.2019
Svizzera

Donna muore per le botte ricevute, arrestato il marito

Un cittadino serbo di 66 anni, è stato posto in detenzione preventiva domenica a San Gallo dopo esser stato arrestato venerdì. Sua moglie era stata trovata ...
22.04.2019
Svizzera

Stop delinquenti stranieri! “Carlos” via dalla Svizzera!

Proprio vero che il lupo perde il pelo ma non il vizio! Vi ricordate del giovane delinquente straniero (sudamericano) noto con lo pseudonimo di “Carlos”? Quel...
21.04.2019
Svizzera

Berna-Zugo: la storia non cambia, per mano di un ticinese…

BERNA – Berna-Zugo 4-1. A leggerla così, sembrerebbe che gli Orsi hanno dominato in lungo e in largo la serie finale dei playoff, ma in realtà i ragaz...
21.04.2019
Sport