Sport, 25 settembre 2018

Il Camerun chiama: sarà addio alla Svizzera per Oberlin?

L’attaccante del Basilea è stato selezionato dal ct dei Leoni Indomabili, Clarence Seedorf, per una partita di qualificazione alla Coppa d’Africa: dovesse scendere in campo non potrà più vestire la maglia elvetica

YAOUNDÉ (Camerun) – Suona l’allarme in casa Svizzera, suona l’allarme nella testa di Vladimir Petkovic, perché a squillare è stato il telefono di Dimitri Oberlin, attaccante 20enne del Basilea… dall’altro capo del telefono, infatti, c’era Clarence Seedorf, ct del Camerun, che lo ha convocato per la partita di qualificazione alla prossima Coppa d’Africa di ottobre contro il Malawi.

Oberlin in passato ha giocato un’amichevole con la Nazionale elvetica, senza mai essere sceso in campo per una sfida ufficiale… ecco perché potrebbe farlo con quella africana, dicendo così “addio” a ogni possibilità di vestire nuovamente la maglia elvetica.

Guarda anche 

Michele Moor: Per un voto utile

“Anche se la politica non t’ interessa, è la politica che s’interessa a te”. Questa frase, che alcuni attribuiscono al fu presidente ame...
16.10.2019
Opinioni

Tweet pro Erdogan: licenziato in tronco. “Lontano dai nostri valori”

ST. PAULI (Germania) – Ciò che sta succedendo tra Turchia e Siria sta sconvolgendo il mondo, in tanti si stanno indignando e si domandano a cosa porteranno q...
15.10.2019
Sport

Michele Moor: Per una Svizzera sicura

Nello spazio di pochi giorni siamo venuti a conoscenza di tre, differenti episodi che ci parlano del rischio di diffusione dell’estremismo islamico nel nostro Pa...
15.10.2019
Opinioni

La professoressa di diritto: "La Guardia Pontificia non rispecchia la Svizzera moderna perchè discrimina le donne"

La Guardia Svizzera Pontificia disporrà a breve di una nuova caserma. Costo dell'operazione: 55 milioni di franchi e per quanto riguarda il numero di uomini su...
15.10.2019
Svizzera