Sport, 24 settembre 2018

VIDEO – Daprelà, arrivano le scuse. “Non volevo fare male a Itten, era un fallo da rosso”

Il difensore del Lugano è intervenuto tramite i canali social del club bianconero, prendendosi le responsabilità dell’intervento e delle conseguenze causate al giocatore del San Gallo

LUGANO – Dopo le accuse formulate dal San Gallo, col ds Alain Sutter che al “Blick” ha sottolineato come secondo lui il fallo di Daprelà su Itten sia stato volontario e che il difensore del Lugano “dovrebbe essere sospeso finché il giocatore infortunato non si sia ristabilito”, sono giunte anche le parole dello stesso Daprelà.

Il terzino bianconero ha parlato in un video pubblicato dal club bianconero tramite i propri profili social. Daprelà si è preso le responsabilità del fallo, senza nascondersi.

“Ho rivisto le immagini e mi dispiace molto per ciò che è successo. Non avevo intenzione di fare male a Itten, ma purtroppo è successo e mi prendo le responsabilità – ha sottolineato – Era un fallo da rosso. Auguro a Cedric una buona guarigione e spero di rivederlo presto in campo”.

Guarda anche 

Vittoria e promozione: il Paradiso incanta e sale in Prima Lega

PARADISO – Era una sfida in famiglia, era una lotta all’ultimo gol tra due squadre ticinesi e alla fine a festeggiare è stato il Paradiso che ha toccat...
16.06.2019
Sport

Bentancur-Bellinzona il matrimonio è servito

BELLINZONA - Mancano solo i dettagli e poi, salvo clamorosi ribaltoni per altro non previsti, il Bellinzona dal prossimo mese di luglio si avvarrà della collaboraz...
17.06.2019
Sport

Reuille: “Che cosa mi preoccupa? La malvagità degli uomini”

LUGANO - Ben 1030 partite disputate con la maglia del Lugano, una decina di apparizioni in nazionale ed un titolo vinto, sempre con l’HCL, nel 2006. La nostra rubri...
17.06.2019
Sport

Sadiku vuole il Levante, ma il Levante non vuole Sadiku

VALENCIA (Spagna) – “Torno al Levante, ho un contratto di un anno con opzione per il secondo. Sono contento che mi hanno seguito sempre a ogni partita giocata...
16.06.2019
Sport