Sport, 24 settembre 2018

In campo non segna mai, ma fuori… 3 figli da 3 donne diverse in 2 mesi per Berahino

L’attaccante dello Stoke è balzato agli onori della cronaca non tanto per i suoi gol, ma per quanto avvenuto fuori dal campo

STOKE-ON-TRENT (Gbr) – In campo non segna praticamente mai, basti pensare che ad agosto ha ritrovato la via della rete persa da oltre due anni, ma fuori dal terreno di gioco la musica cambia…

Saido Berahino è balzato agli onori della cronaca per la tripletta personale messa a segno in sala parto: ha avuto tre figli da tre donne diverse in sei settimane! È la notizia lanciata dal “Sun” che ha ripercorso le imprese extracalcistiche dell’attaccante dello Stoke City.

Il 30 maggio l’ex compagna Stephania Christoforou, che lo aveva lasciato dopo che a San Valentino lo aveva trovato a letto con l’amante, ha partorito Costa, mentre il 17 luglio dall’attuale compagna è nata Aniya Marie. Finito qui? Nemmeno per sogno! Una terza donna, un’amica di infanzia, si è messa in contatto con gli avvocati del giocatore perché il 15 luglio ha messo al mondo una bambina e ora ne richiede il riconoscimento della paternità.

Bisognerà ancora capire quindi se la piccola sia davvero sua figlia, ma la storia di Berahino è davvero senza precedenti.

Guarda anche 

FC Lugano: l’obiettivo è Kamer Qaka. Ma Tramezzani…

LUGANO – È un momento intenso in casa FC Lugano: con la salvezza acquisita, col campionato 2020/21 che è ormai alle porte, c’è da allesti...
11.08.2020
Sport

Renzetti: “La salvezza? L’Europa era alla portata. 1'000 spettatori agli stadi? Tutti nella stessa barca… ma chi ci aiuta?”

LUGANO – Non c’è davvero mai tempo di annoiarsi in Svizzera col campionato di Super League: archiviato poche ore fa lo spareggio promozione/relegazione...
11.08.2020
Sport

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport