Sport, 24 settembre 2018

In campo non segna mai, ma fuori… 3 figli da 3 donne diverse in 2 mesi per Berahino

L’attaccante dello Stoke è balzato agli onori della cronaca non tanto per i suoi gol, ma per quanto avvenuto fuori dal campo

STOKE-ON-TRENT (Gbr) – In campo non segna praticamente mai, basti pensare che ad agosto ha ritrovato la via della rete persa da oltre due anni, ma fuori dal terreno di gioco la musica cambia…

Saido Berahino è balzato agli onori della cronaca per la tripletta personale messa a segno in sala parto: ha avuto tre figli da tre donne diverse in sei settimane! È la notizia lanciata dal “Sun” che ha ripercorso le imprese extracalcistiche dell’attaccante dello Stoke City.

Il 30 maggio l’ex compagna Stephania Christoforou, che lo aveva lasciato dopo che a San Valentino lo aveva trovato a letto con l’amante, ha partorito Costa, mentre il 17 luglio dall’attuale compagna è nata Aniya Marie. Finito qui? Nemmeno per sogno! Una terza donna, un’amica di infanzia, si è messa in contatto con gli avvocati del giocatore perché il 15 luglio ha messo al mondo una bambina e ora ne richiede il riconoscimento della paternità.

Bisognerà ancora capire quindi se la piccola sia davvero sua figlia, ma la storia di Berahino è davvero senza precedenti.

Guarda anche 

Un punticino, qualche rammarico e un Lugano che in casa non vince mai

LUGANO – Dopo il pareggio colto contro la Dinamo Kiev in Europa League e il successo di Sion, questa volta il Lugano… si è fermato al palo in casa con...
21.10.2019
Sport

Razzismo e calcio: bufera con dimissioni e arresti

SOFIA (Bulgaria) – Un vero e proprio caos: questo si è creato in Bulgaria, nonostante le scuse pubbliche, per i cori razzisti dei tifosi contro i giocatori d...
20.10.2019
Sport

Dalla nazionale ai dilettanti: il saluto militare turco sta mettendo in apprensione anche le federazioni regionali

LUGANO – Ha fatto il giro del mondo. Quelle immagini dei giocatori della Turchia che con la mano destra sulla fronte fanno il saluto militare dopo ogni gol siglato ...
18.10.2019
Sport

Georgia e Gibilterra: la strada verso l’Europeo della Svizzera è in discesa

LUGANO – Dopo l’incredibile KO in Danimarca di sabato scorso un po’ tutti ci siamo armati di carta e penna e abbiamo iniziato a fare i calcoli per capir...
17.10.2019
Sport