Sport, 18 settembre 2018

Accoltellati due cestisti americani in Romania. “Aggrediti perché neri”

Bowie e McClain sono stati aggrediti fuori da un locale a Braila da circa 10-12 persone che li hanno prima pestati e poi accoltellati. “Ci hanno aggrediti perché neri, non abbiamo detto nulla”, ha proferito McClain

BRAILA (Romania) – Darrel Bowie e Joseph McClain, due cestiti americani di 24 e 25 anni, sono stati aggrediti e poi ripetutamente accoltellati all’esterno di un locale di Braila.

I due ragazzi di colore giocano per il Cuza Sport, una squadra locale della città della parte ovest della Romania, sarebbero stati avvicinati e poi aggrediti; il diverbio sarebbe avvenuto all’interno del locale con i due che sarebbero riusciti ad uscire senza conseguenze. Fuori però c’era un gruppo formato da circa 10-12 persone ad attenderli: prima li hanno accerchiati, poi colpiti con calci, pugni, sedie e poi li avrebbero accoltellati perforando l’intestino di Bowie e l’addome di McClain.

I due sono stati trasportati in ospedale e hanno dovuto subire due delicati interventi chirurgici. Fortunatamente non sono in pericolo di vita ma stando alle prime ricostruzioni delle autorità i due sarebbero stati aggredito senza motivo.

McClain, però, a una tv rumena ha tuonato: "Ci hanno aggrediti perché siamo neri. Noi non abbiamo provocato, non abbiamo detto nulla, stavamo per i fatti nostri. Approccio con una ragazza fidanzata del gruppo? Nessuno si è fatto avanti, non abbiamo avuto alcun contatto con lei".

Guarda anche 

“Exploit indimenticabili! Con Sergio Ponzio si volava”

BELLINZONA - Franco Facchinetti si è costruito una carriera da prim’attore con il duro lavoro, bruciando tutte le tappe nel movimento giovanile del...
20.07.2020
Sport

Diverse persone accoltellate in un parco di Londra

Diverse persone sono state accoltellate sabato sera in un parco a Reading, a ovest di Londra, e ricoverate in ospedale, ha detto la polizia londinese. Un uomo è st...
21.06.2020
Mondo

Losanna, uomo ucciso a coltellate in un parcheggio sotteraneo

Un uomo sulla trentina è morto a seguito di un alterco domenica sera in un parcheggio sotterraneo a Ouchy, nei pressi di Losanna. Le circostanze della tragedia non...
01.06.2020
Svizzera

Ristoratore accoltella un concorrente, condannato a 6 anni di carcere

Un cittadino turco proprietario di uno snack bar è stato condannato a sei anni di detenzionevenerdì a Thun, nel canton Berna. L'uomo aveva pugnalato e f...
04.05.2020
Svizzera