Sport, 15 settembre 2018

Da Sion a San Siro: Dimarco abbatte l’Inter

Il terzino del Parma ha regalato ai suoi la prima vittoria stagionale in Serie A con un grandissimo gol

MILANO (Italia) – La quarta giornata di Serie A si è aperta con la clamorosa vittoria del Parma in casa dell’Inter per 1-0. Che San Siro portasse bene ai ducali era una cosa risaputa, visto che gli emiliani nel corso della loro storia hanno vinto due dei loro quattro tornei internazionali proprio all’ombra della Madunina, ma da oggi lo stadio meneghino verrà ricordato molto bene anche da Federico Dimarco.

Ai più forse questo nome dirà poco, ma il terzino – cresciuto proprio nell’Inter, con la cui maglia ha fatto anche l’esordio in Serie A nel campionato 2014/15 – lo scorso anno ha militato in Super League con la maglia del Sion.

Non una stagione memorabile la sua, viste le sole 9 presenze in campionato e l’unica in Coppa svizzera, ma nonostante tutto oggi ha toccato forse il punto più alto della sua giovane carriera trovando la rete della vittoria con un fantastico esterno sinistro che si è andato a spegnere proprio nell’angolo alto della porta difesa da Handanovic.

Guarda anche 

San Siro trema e traballa: Inter e Milan tengono a precisare…

MILANO (Italia) – Ha fatto molto discutere e temere la notizia giunta pochi giorni fa, secondo lui lo stadio di San Siro, fiore all’occhiello del calcio milan...
22.04.2019
Sport

Rogo di Notre Dame: il PSG non dimentica

PARIGI (Francia) – A una settimana di distanza dal rogo devastante che ha danneggiato la cattedrale di Notre Dame, a Parigi si può tornare a sorridere e anch...
22.04.2019
Sport

San Siro traballa: ora è allarme vero

MILANO (Italia) – È soprannominato la Scala del calcio, è il fiore all’occhiello della Milano sportiva, anche se presto verrà abbandonato...
21.04.2019
Sport

Incredibile ma vero: tifosi del Benfica sbagliano Francoforte! Si ritrovano a 600 km dallo stadio

FRANCOFORTE SUL MENO (Germania) – Oltre al danno, la beffa. Non solo il Benfica ieri sera è stato eliminato dall’Eintracht Francoforte, nonostante il 4...
19.04.2019
Sport