Sport, 15 settembre 2018

Da Sion a San Siro: Dimarco abbatte l’Inter

Il terzino del Parma ha regalato ai suoi la prima vittoria stagionale in Serie A con un grandissimo gol

MILANO (Italia) – La quarta giornata di Serie A si è aperta con la clamorosa vittoria del Parma in casa dell’Inter per 1-0. Che San Siro portasse bene ai ducali era una cosa risaputa, visto che gli emiliani nel corso della loro storia hanno vinto due dei loro quattro tornei internazionali proprio all’ombra della Madunina, ma da oggi lo stadio meneghino verrà ricordato molto bene anche da Federico Dimarco.

Ai più forse questo nome dirà poco, ma il terzino – cresciuto proprio nell’Inter, con la cui maglia ha fatto anche l’esordio in Serie A nel campionato 2014/15 – lo scorso anno ha militato in Super League con la maglia del Sion.

Non una stagione memorabile la sua, viste le sole 9 presenze in campionato e l’unica in Coppa svizzera, ma nonostante tutto oggi ha toccato forse il punto più alto della sua giovane carriera trovando la rete della vittoria con un fantastico esterno sinistro che si è andato a spegnere proprio nell’angolo alto della porta difesa da Handanovic.

Guarda anche 

Pronti, partenza… via: il treno del Lugano è pronto a mettersi in moto

ZURIGO – Un po’ tutti abbiamo negli occhi la splendida, intensa e travagliata cavalcata che lo scorso anno permise al Lugano di conquistare la terza piazza in...
21.07.2019
Sport

Lotta e sconfigge due volte il cancro: firma un contratto con clausola di 70'000'000 col club del suo cuore

BILBAO (Spagna) – Rinnovo contrattuale con clausola rescissoria fissata a 70'000'000 di Euro. E dov’è la novità vi chiederete… in...
19.07.2019
Sport

“Mi era stato detto che i napotelani erano razzisti, vedo che è vero”: lo sfogo della compagna di Malcuit

NAPOLI (Italia) – Soltanto una settimana fa la FIFA ha deciso di rendere ancora più severe le leggi contro il razzismo negli stadi: pene raddoppiate e partit...
18.07.2019
Sport

Ursula von der Leyen eletta presidente della commissione UE (per un soffio), "riformeremo Dublino"

Ursula von der Leyen è stata eletta presidente della commissione UE e succederà quindi a Jean Claude Juncker. Ci si aspettava una votazione di misura e cos&...
17.07.2019
Mondo