Sport, 04 settembre 2018

Federer: “Mi sono sentito sollevato quando il match è finito”

Il renano ha analizzato la sconfitta subita contro Millman negli ottavi di finale degli US Open: “Non è questione d’età, ho sofferto l’umidità, sudavo troppo, mi sentivo come non potessi respirare”

@usopen
NEW YORK (USA) – Quando tutti aspettavano agli US Open il quarto di finale delle meraviglie, quello tra Djokovic e Federer, ecco la sorpresa: nella notte il rossocrociato è stato battuto ed eliminato dall’australiano Millman col punteggio di 3-6, 7-5, 7-6(7), 7-6(3).

Federer così deve dire addio al torneo americano, che non vince dal 2008, e per la prima volta si arrende in carriera a un giocatore che non fa parte della Top50 della classifica Atp!

Il renano, che ha messo in campo il 49% di prime palle con ben 76 errori gratuiti, a fine partita ha analizzato la sua sconfitta: “Faceva troppo caldo, mi sembrava di non respirare, è una delle prime volte che mi succede – ha spiegato – Sudavo sudavo e il match andava avanti e perdevo energia: non è questione di età. In parte quando è finita la partita mi sono sentito sollevato”.

“L’aria non circolava, ero zuppo di sudore – ha continuato – Era una di quelle giornate in cui sai che non è la tua giornata. Avessimo giocato col tetto chiuso sarebbe stato diverso, ma è chiaro che se mi fossi portato sul 2-0 sarebbe stata un’altra cosa”.

Federer però non ha mancato di sottolineare le qualità del suo avversario: “Complimenti a lui, ha giocato bene nonostante le condizioni a cui forse è abituato visto che viene da Brisbane. Ammiro la sua intensità, mi ricorda David Ferrer. Mi entusiasmo a vedere la passione che ci mette”.

Guarda anche 

Federer, Nadal, Djokovic e la Next Generation: al via le Finals

LONDRA (Gbr) - Sono passati dodici anni dai primi Master di fine stagione con tutti i tre professori del tennis contemporaneo (2007). Il dato incredibile quanto rido...
10.11.2019
Sport

Anello al dito e un grande sorriso: ecco l’unica foto del matrimonio di Nadal

MAIORCA (Spagna) – Blindatissimo, senza la possibilità di scattare alcuna foto vista la decisione di non permettere agli invitati di avere con sé nean...
21.10.2019
Sport

Rafa ha detto “Sì”, ma Federer ha mancato il matrimonio

MAIORCA (Spagna) – 14 anni di fidanzamento, 14 anni vissuti assieme in giro per il mondo e sui campi da tennis: dopo 14 anni Rafael Nadal ha sposato la sua storica ...
20.10.2019
Sport

Federer c’è: nel 2020 sarà al Roland Garros!

BASILEA – Pochi giorni fa Roger Federer aveva fatto felici tutti, confermando di aver scelto con il cuore di partecipare alle prossime Olimpiadi che si terranno a T...
17.10.2019
Sport