Sport, 30 agosto 2018

Nel campionato svizzero di hockey giocherà la prima transgender

La 32enne Fabienne Peter difenderà i colori dell’EHC Basilea femminile

BASILEA – Una prima storica per lo sport elvetico: l’EHC Basile femminile, che milita in Terza Divisione, schiererà tra le proprie fila un’atleta transgender.

La 32enne Fabienne Peter, nata come uomo,
stando a quanto riferito dal “BZ Basel” entrerà a far parte del club, dopo il via libera della Federazione svizzera visto che sono stati rispettati tutti i criteri del Comitato Operativo internazionale relativi agli atleti transgender.

Guarda anche 

Casi di terrorismo in Svizzera in aumento e autori sempre più giovani

All'inizio di marzo nel centro di Zurigo un giovane radicalizzato ha accoltellato un ebreo ortodosso. La ricerca ha mostrato che l’autore del reato, di sol...
12.04.2024
Svizzera

HCL, c’è chi si accontenta

LUGANO – Una stagione terminata a gara-7 dei quarti di finale dei playoff, dopo aver gettato alle ortiche una qualificazione alla post season diretta, che avrebbe a...
12.04.2024
Sport

ZSC “hors catégorie”: fermare i Lions sarà una missione impossibile

LUGANO – Già prima che la stagione in corso prendesse il via, ovvero lo scorso settembre, i pronostici vedevano lo Zurigo come chiaro favorito. Troppo comple...
09.04.2024
Sport

“Lugano molto altalenante. HCAP bene, ma i play-in...”

LUGANO - Le 6 domande  1. Come giudica la stagione di HCAP e Lugano? 2. Una valutazione sulla conduzione tecnica 3. Un giudizio sugli stranieri... 4. ...e s...
11.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto