Svizzera, 19 agosto 2018

Sabato di violenza a Zurigo e Basilea : otto feriti in quattro episodi diversi, soccorsi presi a sassate

È stato un sabato sera decisamente movimentato quello di ieri a Zurigo e Basilea, dove si registrano sei feriti, di cui uno grave, in tre episodi distinti. A Zurigo un 18enne è stato gravemente ferito da un'arma da taglio mentre due suoi coetanei sono stati feriti leggermente. Gli autori sono in fuga. I soccorsi e la polizia, una volta giunti sul posto, stati presi di mira da lanci di sassi e bottiglie da persone descritte come tifosi dello FC Zurigo. Dopo che la polizia ha chiamato rinforzi il confronto è degenerato in una vera e propria guerriglia urbana, con le forze dell'ordine che hanno impiegato un idrante, gas lacrimogeni e proiettili di gomma per respingere gli assalitori. Gli scontri sono durati diverse ore. Due poliziotti sono rimasti feriti mentre è stato arrestato un 18enne.


A Basilea un 24enne è stato assalito verso la una di notte mentre faceva rientro a casa da uno sconosciuto. È stato dapprima insultato e poi preso a calci. La polizia è ancora alla ricerca dell'aggressore. Un'ora dopo, in un altro episodio, un 21enne e un 33enne sono stati aggrediti da un 29enne tedesco armato con un oggetto appuntito. L'assalitore in questo caso è stato arrestato.

Guarda anche 

Interpellanza: Il quasi ex-super-funzionario Milo Piccoli quanto guadagna?

Non è nuova notizia che nella Città di Lugano i grandi progetti del dicastero Immobili (Polo sportivo, polo congressuale, ecc…) faticano a vedere la ...
23.08.2019
Ticino

La tua vita non vale un fungo. I comportamenti da adottare per non correre rischi

La stagione della raccolta di funghi si annuncia buona ma i pericoli sono sempre dietro l’angolo. Di nuovo, nell’ambito del progetto “Montagne sicure&rd...
23.08.2019
Ticino

Vergogna! Gobbi insultato. "Fascista di merda, devi morire"

IBELLINZONA - Incontro ravicinato ben poco gradevole per il Consigliere di Stato Norman Gobbi ieri sera. "Ho avuto modo di apprezzare nuovamente il concetto di liber...
23.08.2019
Ticino

"Proteggiamo il nostro Paese con i denti, perché nessun altro lo farà per noi"

Stop allo smantellamento del nostro territorio. Le nostre valli, i nostri paesi, le nostre città e il nostro esercito di milizia meritano grande rispetto. Non poss...
23.08.2019
Ticino