Sport, 20 agosto 2018

“Quel campo è una vergogna”: Ibra si rifiuta di giocare e i Galaxy vanno a picco

Lo svedese non è voluto scendere in campo a Seattle e la sua squadra ha perso per 0-5: i playoff sono a rischio

SEATTLE (USA) – “Penso sia una vergogna giocare su un campo sintetico”, aveva strillato Zlatan Ibrahimovic nei giorni scorsi in vista della trasferta che attendeva i suoi Los Angeles Galaxy in quel di Seattle. Per non sollecitare articolazioni e legamenti dopo l’infortunio patito nell’aprile del 2017, lo svedese ha deciso
di non scendere in campo e la sua formazione è stata battuta per 0-5.

L’ennesima sconfitta, l’ennesimo passo falso dei Galaxy che non vincono da 4 partite e che rischiano di restare fuori dai playoff. La lotta per la sesta posizione, l’ultima utile per la post season, si fa sempre più serrata.

Guarda anche 

Lugano da sogno: titolo nel mirino

ZURIGO - Il Lugano ha fatto un ritorno trionfale alla vittoria, sconfiggendo con determinazione il Grasshopper per 1-0 sul terreno degli avv...
14.04.2024
Sport

VIDEO – Reagisce alle offese: calciatore preso a frustate da un tifoso

ABU DHABI (Emirati Arabi Uniti) – Una roba da non crederci: Abderrazak Hamdallah, giocatore dell’Al-Ittihad è stato preso a frustate da un “tifos...
14.04.2024
Sport

Ah, la Champions! Quando due giorni ti riconciliano col calcio

LUGANO – Qualcuno, guardando le partite Real Madrid-Manchester City, Arsenal-Bayern Monaco, PSG-Barcellona e/o Atletico Madrid-Borussia Dortmund probabilmente in qu...
11.04.2024
Sport

Passione e aggregazione: il Winti modello da seguire

LUGANO - Il Winterthur è certamente la grande rivelazione di questa stagione calcistica. Non solo è in semifinale di Coppa Svizzera (affronterà ...
12.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto