Sport, 19 agosto 2018

Volantino shock in curva: “Nelle prime file niente donne, mogli e fidanzate”

Questo il testo del messaggio distribuito ieri nella Curva Nord della Lazio

ROMA (Italia) – Un volantino sessista, discriminatorio e che ha lasciato un po’ tutti a bocca aperta: ancora una volta la Curva Nord dello Stadio Olimpico di Roma, feudo del tifo della Lazio, fa parlare di sé ma non in maniera positiva.

Dopo il recente adesivo di Anna Frank con la maglia giallorossa della Roma, ecco il volantino che ieri è apparso sui seggiolini dello stadio: “La Nord per noi rappresenta un luogo sacro. Un ambiente con codice non scritto da rispettare. Le prime file, da sempre, le viviamo come se fossero un linea trincerata. All’interno di essa non ammettiamo Donne, Mogli e Fidanzate, pertanto le invitiamo a posizionarsi dalla 10° fila in poi”.

Un messaggio lanciato dal “Direttivo Diabolik Pluto”, che fa chiaramente riferimento a Fabrizio Piscitelli, uno dei capi storici della curva laziale.

Guarda anche 

Un altro centinaio di migranti fugge dalla quarantena, "così non si può continuare"

Non ha fine l'emergenza migranti senza fine in Sicilia con gli sbarchi che si moltiplicano e le autorità che non riescono a far fronte alla situazione, situazi...
27.07.2020
Mondo

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

In provincia di Perugia decine di migranti fuggono dalla quarantena

Continua a preoccupare in Italia la gestione del sistema di asilo, complicata dalla pandemia e dalla necessità di applicare, e far rispettare, le nuove disposizion...
20.07.2020
Mondo