Sport, 12 agosto 2018

“La cronologia dell’orrore”: il Blick contro la Nazionale (e Lara Gut)

Il giornale zurighese non ha fatto sconti alla Nazionale di calcio e prova a mettere in evidenza tutti i passi falsi avvenuti negli ultimi mesi. Nell’occhio del ciclone anche la neo moglie di Behrami

ZURIGO – Non si placa la polemica intorno alla Nazionale di calcio, anzi. Non sono i media svizzero-italiani a sollevare il polverone, nonostante spesso accreditati di voler fare polemica, ma questa volta è il “Blick” ad alzare la voce intorno alla selezione rossocrociata e a tutta alla Federazione, a cui non sono bastate le dimissioni di Miescher per calmare le acque.

“La cronologia dell’orrore” titola a caratteri cubitali il giornale zurighese che ha provato a elencare tutte le disavventure che si sono abbattute sulla Svizzera, partendo dai fulmini sopra Lugano durante il ritiro, passando per la porta chiusa in faccia a Behrami fino ad arrivare alle dichiarazioni e alle dimissioni delle stesso Miescher: un quadro che lascia dubbi intorno a quella che era stata definita “la squadra più forte si sempre”.

Ovviamente il “Blick” non lascia fuori da tutto questo caos neanche le esultanze politiche di Xhaka, Shaqiri e Lichtsteiner. Il caporedattore Böni ha messi in evidenza anche i metodi comunicativi di Petkovic, così come i tanti avvistamenti di Lara Gut nell’hotel dei giocatori, anche a poche ore dalle partite, come avvenuto prima del match contro la Costa Rica.

Fattori determinati e da evitare, così come le dichiarazioni senza senso del segretario generale sulla doppia cittadinanza e le dichiarazioni di Valon Behrami che ha definito la sua esclusione “una scelta politica”. Insomma, non certo un bel quadretto…

Guarda anche 

Gli svizzeri si sposano di meno e fanno meno figli, mentre aumentano i decessi

Sono sempre di meno le nascite in Svizzera, mentre diminuiscono i matrimoni e aumentano i decessi e i divorzi. Le nascite sono diminuite del 4,4% nel 2019 pari a 83'9...
24.02.2020
Svizzera

Nella giornata dei pareggi, al Lugano non basta Janga

LUGANO – Certo la vittoria non è arrivata – ma le conferma e la continuità di risultati quest’anno non sono certo di casa a Lugano –...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: Ferma la Serie A… a rischio anche l’Europa League. C’è chi propone: “Giochiamola in Svizzera”

MILANO (Italia) – La Serie A nella giornata di ieri si è fermata: ben quattro partite non si sono disputate per il Coronavirus, tra questa Inter-Sampdoria ch...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: l’Italia trema. Si ferma anche la Serie A. E in Svizzera?

ROMA (Italia) – L’emergenza Coronavirus ora si sta espandendo anche nella vicina Italia e in tanti, oltre a preoccuparsi, stanno entrando nel panico. Nella vi...
23.02.2020
Sport