Ticino, 10 agosto 2018

Nuovo blackout: il Luganese finisce ancora “al buio”

Questa volta sono state colpite soltanto alcune zone: non si conoscono le cause e la durata. I pompieri sono arrivati alle AIL di Via Trevano

LUGANO – A pochi giorni di distanza dal blackout che aveva colpito il Luganese, la corrente è venuta meno nuovamente e sempre nella stessa zona.

Al momento non si conoscono le cause e la durata del disservizio, ma si sa che sono stati colpiti soltanto alcuni quartieri e alcuni comuni come Pregassona, Cornaredo, Cureglia, Vezia, Origlio, Canobbio, Viganello, Cadro, Lugano centro e Davesco-Soragno.

Le prime indicazioni parlando dell'arrivo dei pompieri alla sede dell'AIL, dove ci
sarebbe del fumo che esce dallo stabile.

Guarda anche 

Dopo 22 anni in bianconero Sannitz dice «basta!»

LUGANO -  La notizia era ufficiosa fino a pochi minuti fa, in pochi si aspettavano che potesse decidere di rinnovare il suo contratto in scadenza col Lugano e, ...
09.06.2021
Sport

Lettere dei lettori: "I vandali hanno gioco facile ma prima o poi la corda si spezza"

È passata una settimana ormai dallo sgombero, le manifestazioni non autorizzate continuano senza nessun problema ed i vandali hanno gioco facile. Vorrei tanto sape...
08.06.2021
Ticino

Lugano, è ufficiale: ecco Abel Braga

LUGANO – Dopo le tante chiacchiere, i rumors, è arrivata l’ufficialità: Abel Braga è il nuovo allenatore dell’FC Lugano e ha firmat...
07.06.2021
Sport

“Che spettacolo il football. E i giovani ne sono attratti”

LUGANO - A Lugano il football americano esiste dalla notte dei tempi. Esiste da metà anni Ottanta, quando – con fortune alterne –i Lugano Seagulls...
07.06.2021
Sport