Sport, 08 agosto 2018

Tempesta di fulmini a New York: evacuato lo stadio!

Particolare ciò che è avvenuto nella notte prima della sfida tra Real Madrid e Roma: a Flushing Meadows due uomini sono rimasti a terra a causa di un fulmine mentre giocavano a calcio

NEW YORK (USA) – Una vera e propria tempesta di lampi e fulmini, come narrato spesso nelle storie e nei libri, ma questa volta è tutto vero. E tutto si è concretizzato nella notte a New York prima della partita tra Real Madrid e Roma valida per International Champions Cup.

La sfida è stata posticipata di 30’ (i Blancos si sono imposti per 2-1), ma l allerta è scattata anche all’interno del MetLife Stadium: ai 50mila presenti è stato chiesto di abbandonare gli spalti e di trovare rifugio all'interno dello stadio per mettersi al riparo.

Passata circa mezz'ora, i tifosi sono potuti tornare sugli spalti: una decisione saggia, e non nuova in America, visto che a a Flushing Meadows due uomini sono rimasti a terra a causa di un fulmine mentre giocavano a calcio.

Guarda anche 

Lugano e… la dura legge del gol

BASILEA – “È la dura legge del gol, fai un gran bel gioco però, se non hai difesa gli altri segnano e poi vincono”. Recitava così u...
25.10.2021
Sport

“Mio padre Sandor un esempio. Ma non vivo nella sua ombra”

LUGANO - Mercedesz Kantor, classe 1998 (è nata l’8 settembre a Modena), 182 cm è la schiacciatrice del Volley Femminile Lugano. Conside...
25.10.2021
Sport

“Se vinci sei un fenomeno. Se perdi diventi un caso”

LUGANO - Le parole sono di un ex allenatone italiano che per anni c andato per la maggiore. Nevio Scala. "Se vinci sei un fenomeno, se perdi diventi u...
24.10.2021
Sport

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera