Sport, 06 agosto 2018

Ibra e il tweet geniale su Raiola: “Cerca di spremermi fino all’ultimo penny”

Molto divertente il post del centravanti svedese che viene ritratto col suo procuratore che lo schiaccia a terra con i piedi

LOS ANGELES (USA) – Nuovo divertente siparietto regalato tramite social da Zlatan Ibrahimovic.

L’attaccante ha postato una foto in cui si vede il suo procuratore, Mino Raiola, che gli schiaccia la schiena salendogli addosso con i piedi. Una sessione di allenamento che si è tramutata in uno dei post più geniali da parte dell’attaccante dei Los Angeles Galaxy.

“Quando il tuo agente prova a spremerti fino all’ultimo centesimo”: questa è stata l'umoristica didascalia annessa alla foto. Non solo per il peso dello stesso Raiola, ma anche un chiaro riferimento al lavoro che l’ex pizzaiolo fa da tempo: tutti
i suoi giocatori riescono ad assicurarsi stipendi faraonici.

Guarda anche 

Il Lugano ora ci ha preso gusto

LUCERNA – Pareggio casalingo entusiasmante con l’YB, sconfitta scellerata a Ginevra, vittoria interna con lo Zurigo e passaggio del turno in Coppa Svizzera im...
04.03.2024
Sport

Fabian Frei come John Terry. Ma il Lugano è bello da vedere e una vera squadra

BASILEA – Per il terzo anno consecutivo il Lugano è approdato alle semifinali di Coppa Svizzera (nei due anni precedenti è sempre riuscito a qualifica...
29.02.2024
Sport

Lugano, che colpaccio! E ora testa alla Coppa

LUGANO – Finalmente, verrebbe da dire, il Lugano ottiene sia la prima vittoria nel 2024 davanti al pubblico amico sia i primi gol segnati contro uno Zurigo decisame...
26.02.2024
Sport

La piazza e i tifosi ci sperano: presto Degennaro nell’ACB?

BELLINZONA - SOSPESA - Bellinzona-Vaduz è finita anzitempo. A causa della forte pioggia caduta sulla Capitale, il campo si è stato ridotto ad un a...
27.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto