Sport, 05 agosto 2018

Duro faccia a faccia Renzetti-squadra: Abascal a rischio?

La sconfitta di sabato ha fatto rumore tra le mura dello spogliatoio bianconero: il presidente medita il cambio in panchina

LUGANO – La vittoria all’esordio contro il Sion aveva forse fatto illudere tutti, le sconfitte rimediate con YB e Lucerna hanno fatto tornare tutti con i piedi a terra dalle parti di Cornaredo. Forse anche troppo… infatti la posizione di Abascal è già a rischio.

La sconfitta di Lucerna, e non solo, non è andata giù al presidente Renzetti che ha voluto avere un faccia a faccia con la squadra: in caso di sconfitta col GC, il tecnico potrebbe saltare e al suo posto potrebbe arrivare Celestini, nome fatto dai colleghi di “Ticinonews”.

Inoltre il presidente Renzetti, intervistato dalla "RSI", ha confermato l'addio di Golemic - direzione Crotone - criticando la scelta del giocatore e l'operato del suo procuratore. Non solo, il presidente che ha minacciato un "ripulisti totale" ha anche lanciato alcune frecciatine importanti e mirate nei confronti di Crnigoj: "Non so cosa abbia in testa, si sente arrivato".

Renzetti, quindi, ancora una volta non le manda a dire e punta a risolvere questa situazione che non gli sta piacendo in maniera repentina e immediata.

Guarda anche 

Oltre 1000 persone alla Cornér Arena da ottobre, tra regole e Cantone: “Siamo stati ascoltati, da noi 4225 posti a sedere: studieremo il da farsi”

LUGANO – Forse è ancora presto per parlare di ghiaccio bollente, di lame affilate, di check e di reti, ma intanto – con le amichevoli che iniziano ...
12.08.2020
Sport

Da ottobre più di 1'000 persone a Cornaredo: “Segnale positivo, ci vorrà buon senso”

LUGANO – Ci vorrà ancora qualche settimana di pazienza, qualche settimana in più del previsto, poi – sempre a determinate condizioni – lo ...
12.08.2020
Sport

FC Lugano: l’obiettivo è Kamer Qaka. Ma Tramezzani…

LUGANO – È un momento intenso in casa FC Lugano: con la salvezza acquisita, col campionato 2020/21 che è ormai alle porte, c’è da allesti...
11.08.2020
Sport

Renzetti: “La salvezza? L’Europa era alla portata. 1'000 spettatori agli stadi? Tutti nella stessa barca… ma chi ci aiuta?”

LUGANO – Non c’è davvero mai tempo di annoiarsi in Svizzera col campionato di Super League: archiviato poche ore fa lo spareggio promozione/relegazione...
11.08.2020
Sport