Sport, 24 luglio 2018

Hüttenmoser e Magnani prolungano con il SAM Massagno

Il SAM Massagno comunica che Oliver Hüttenmoser e Marco Magnani faranno parte della società sottocenerina anche per la prossima stagione.

Di seguito il comunicato integrale della società:

Oliver Hüttenmoser e Marco Magnani restano in maglia SAM e faranno parte del roster di Robbi Gubitosa e Salvatore Cabibbo anche l’anno prossimo.

Lo scorso campionato il playmaker italiano classe 1985, nonostante un fastidioso infortunio alla caviglia che lo ha tenuto diverse settimane lontano dal parquet, ha saputo guidare Massagno nella stagione regolare facendo registrare 6.0 pts, 2.8 ast, 1.9 reb ed il 28.8 % da tre punti nelle 16 partite disputate, giocando una media di 30.7 minuti per incontro.

Per quanto riguarda l’ala sopracenerina, la SAM Basket ritroverà la stessa solidità difensiva ed energia dal talento del locarnese con il vizio del tiro da tre. Hüttenmoser incomincerà in agosto la preparazione insieme alla squadra, per lanciarsi verso un’altra incredibile annata.

Due altre pedine fondamentali dunque, che s’inseriscono nello scacchiere di Gubitosa e Cabibbo, ma in settimana potrebbero arrivare ulteriori gradite conferme.  


(foto: Brusca&Lucky)

Guarda anche 

“Nella formazione ci sono tante cose da migliorare”

LUGANO - Carlos Lopes (1978) è nato a Lisbona, la bellissima capitale del Portogallo, e proprio in quella città ha cominciato a giocare a basket...
28.04.2022
Sport

“La futura casa del basket? Chiamiamola Palacedro...”

LUGANO - Alessandro Cedraschi, grande protagonista del boom del basket dei tempi che furono, da ben 56 anni è al servizio della pallacanestro: 40 come gi...
10.03.2022
Sport

La Dell’Acqua dinasty

LUGANO - Sergio Dell’Acqua è stato uno dei più grandi giocatori di basket del nostro paese. Generoso e talentuoso, per anni fu il trascinatore de...
10.02.2022
Sport

“La rinascita del Viganello parte dal settore giovanile”

VIGANELLO - Viganello, una società che ha avuto un gran peso nella storia cestistica luganese e nazionale. Una società che ha vissuto momenti indimenti...
20.12.2021
Sport