Sport, 13 luglio 2018

La FIFA alza la voce: “Basta immagini sessiste con le tifose sexy in tv!”

Alle emittenti televisive verrà richiesto di non indugiare nelle riprese delle tifose sugli spalti

MOSCA (Russia) – Basta con le tifose sexy in tv durante le partite! Questo è ciò che verrà richiesto alle emittenti televisive dalla FIFA. Sembrerà strano ma è così. Il motivo? Sono immagini a carattere sessista.

Lo ha dichiarato il capo del dipartimento per la responsabilità sociale Fifa Federico Addiechi.

Lo stesso Addiechi ha sottolineato come durante il Mondiale i casi di sessismo sono stati più frequenti di quelli
di razzism: si sono verificati numerosi casi di molestie da parte dei tifosi nei confronti di croniste.

La FIFA sottolinea che questa è una “normale evoluzione” visto che rispetto al precedente Mondiale, le riprese delle partite sono migliorate significativamente.

Addiechi ha poi ricordato che l’Organo mondiale del calio era già intervenuto nel lavoro delle emittenti tv anche in passato ma solo in "casi individuali e piuttosto evidenti".

Guarda anche 

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

Lugano, tra rigori e polemiche… la benzina è finita?

ZURIGO – Doveva essere la partita della svolta, del rilancio delle ambizioni europee… è diventata quella della disfatta. Certo, non è questo il...
03.05.2021
Sport

“Jacobacci da confermare con o senza … Europa”

LUGANO - L’ex bianconero e rossocrociato Alberto Regazzoni segue sempre con grande interesse le vicende della squadra che lo lanciò nel mondo del p...
02.05.2021
Sport

Il Lugano vede rosso: niente balzo in avanti

LUGANO – Dopo il successo ottenuto contro il San Gallo, questa volta il Lugano è rimasto col cerino in mano: a Cornaredo, a passare, è stato il Losann...
26.04.2021
Sport