Sport, 13 luglio 2018

La FIFA alza la voce: “Basta immagini sessiste con le tifose sexy in tv!”

Alle emittenti televisive verrà richiesto di non indugiare nelle riprese delle tifose sugli spalti

MOSCA (Russia) – Basta con le tifose sexy in tv durante le partite! Questo è ciò che verrà richiesto alle emittenti televisive dalla FIFA. Sembrerà strano ma è così. Il motivo? Sono immagini a carattere sessista.

Lo ha dichiarato il capo del dipartimento per la responsabilità sociale Fifa Federico Addiechi.

Lo stesso Addiechi ha sottolineato come durante il Mondiale i casi di sessismo sono stati più frequenti di quelli
di razzism: si sono verificati numerosi casi di molestie da parte dei tifosi nei confronti di croniste.

La FIFA sottolinea che questa è una “normale evoluzione” visto che rispetto al precedente Mondiale, le riprese delle partite sono migliorate significativamente.

Addiechi ha poi ricordato che l’Organo mondiale del calio era già intervenuto nel lavoro delle emittenti tv anche in passato ma solo in "casi individuali e piuttosto evidenti".

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Fabio Schnellmann a 360°: dal velodromo ai Mondiali

LUGANO - Il ciclismo cantonale sta rialzando la testa? Sembrerebbe di sì, anche se non mancano i problemi, e ci riferiamo alla mancanza di corse e pure di cor...
31.07.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport