Sport, 12 luglio 2018

L’effetto CR7 travolge anche la Juve: venduta una maglia al minuto!

Il primo giorno dopo l’arrivo del portoghese in maglia bianconera ha portato a un boom di vendite mai registrato prima in Italia

TORINO (Italia) – La Juventus ha sì deciso di spendere per acquisire Cristiano Ronaldo, ma, stando ai numeri riportati nella giornata di mercoledì, ha speso molto bene: nella prima giornata vissuta dopo l’annuncio dell’approdo ufficiale del portoghese in seno alla Vecchia Signora la sua maglietta è andata a ruba.

A Milano, alla Juventus Store, la coda di tifosi che hanno acquistato la maglietta con tanto di numero 7 e di patch della Champions League (115€ l’una) è risultata infinita, tanto che a un certo punto alcune lettere risultavano praticamente terminate. I dati parlano di una maglietta venduta al minuto!

Senza considerare che il sito dello store bianconero è andato in tilt fin dalle prime ore della giornata… 117 i milioni di euro spesi dalla Juventus per il cartellino di Cristiano Ronaldo, 30 i milioni netti che incasserà il portoghese, ma se queste sono le premesse… il suo approdo risulterà un affare per la formazione ticinese, e non solo in campo…

Guarda anche 

Treni bloccati tra Italia e Austria per casi sospetti di coronavirus, Le Pen: "Chiudete le frontiere con l'Italia"

Dopo l'esplosione di contagi da coronavirus in Italia, il belpaese comincia a spaventare l'Europa. Nella giornata di ieri, infatti, Austria e Romania hanno a...
24.02.2020
Mondo

L’Italia si scopre l’anello debole d’Europa

Adesso l’Italia diventa l’anello debole d’Europa nella trincea del coronavirus. I Paesi europei iniziano a temere i focolai che si sono s...
24.02.2020
Mondo

Nella giornata dei pareggi, al Lugano non basta Janga

LUGANO – Certo la vittoria non è arrivata – ma le conferma e la continuità di risultati quest’anno non sono certo di casa a Lugano –...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: Ferma la Serie A… a rischio anche l’Europa League. C’è chi propone: “Giochiamola in Svizzera”

MILANO (Italia) – La Serie A nella giornata di ieri si è fermata: ben quattro partite non si sono disputate per il Coronavirus, tra questa Inter-Sampdoria ch...
24.02.2020
Sport