Sport, 07 luglio 2018

Ibra e Beckham e la scommessa verso Svezia-Inghilterra: cena o compere all’Ikea?

L’idea è partita all’eccentrico attaccante dei Los Angeles Galaxy, ma la risposta dell’ex centrocampista, con tanto di controproposta, non si è fatta attendere

Zlatan Ibrahimovic e David Beckham saranno oggi protagonisti, anche se non sul campo, del quarto di finale che metterà di fronte la Svezia e l’Inghilterra. Sì perché sfruttando la partita tra le loro nazionali a Ibra è venuta l’idea di lanciare una sfida a Becks tramite Instagram, una scommessa.

“Ehi David Beckham, se l'Inghilterra vince ti offro una cena ovunque tu voglia nel mondo, ma se a vincere è la Svezia mi comprerai tutto quello che voglio all'Ikea, ok?”. La risposta dell’ex centrocampista del Milan non si è fatta attendere: “Zlatan, se la Svezia vince ti porto di persona all'Ikea e ti compro tutto quello di cui avrai bisogno per la tua nuova casa a Los Angeles, ma quando poi l'Inghilterra vincerà, verrai a vedere una partita della nazionale a Wembley con la maglia della nazionale inglese addosso e ci gusteremo un bel fish and chips all'intervallo...”.

Un motivo in più per guardare la partita…

Guarda anche 

La singolare strategia della Svezia per far fronte al coronavirus, niente confino e scuole aperte

Caso più unico che raro sul continente europeo, la Svezia non ha istuito alcun confinamento, le attività economiche in gran parte non sono state sospese e l...
26.03.2020
Mondo

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Arriva l’ufficialità: annullati i nostri Mondiali di hockey!

ZURIGO – Lo si immaginava, lo si supponeva e si attendeva soltanto l’ufficialità che è arrivata in questi minuti: i Mondiali di hockey su ghiacc...
21.03.2020
Sport