Sport, 05 luglio 2018

Rigori fatali per la Colombia: Uribe e Bacca minacciati di morte!

I due giocatori sono stati insultati tramite i social network, ma quelle minacce riportano alla mente l’incredibile omicidio di Escobar del 1994

BOGOTÀ (Colombia) – “Non tornate più in Colombia!”. È uno dei messaggi più “carini” ricevuti tramite social media da Mateus Uribe e da Carlos Bacca all’indomani dell’eliminazione subita dalla Colombia contro l’Inghilterra, per i due rigori sbagliati proprio dai due Cafeteros.

Minacce di morte, insulti verso i due calciatori: una macabra causalità, visto che la partita si è disputata il 3 luglio, praticamente 24 anni dopo – era il 2 luglio – la morte di Andres Escobar, ucciso a colpi di pistola in Colombia dopo aver causato l’autorete contro gli Stati Uniti che determinò l’eliminazione della stessa nazionale colombiana dal mondiale americano.

Guarda anche 

Morte Astori: indagini chiuse e i medici non si presentano

FIRENZE (Italia) – La notizia della sua morte, improvvisa, repentina e inaspettata, aveva scosso tutti: il calcio italiano intero si era fermato, quello europeo e m...
11.09.2020
Sport

Addio a Chadwick Boseman: l’ultimo tweet è da record

La notizia della morte dell’attore Chadwick Boseman ha sconvolto tutti, ha lasciato tutti a bocca aperta. A dimostrazione dell’immenso affetto che il pubblico...
01.09.2020
Magazine

Incarcerato per aver minacciato di uccidere la famiglia, non dovrà pagare le spese del processo e verrà risarcito

Un uomo che in preda alla disperazione aveva minacciato di uccidere la propria famiglia non solo non dovrà sostenere le spese del procedimento avviato dalla giusti...
28.08.2020
Svizzera

Paura passata per Rossi: “È stato difficile tornare in moto”

SPIELBERG (Austria) – Giornata di prove libere, questa per il Motomondiale, in vista del GP di Stiria che si terrà domenica, sempre sul tracciato di Spielber...
21.08.2020
Sport