Sport, 05 luglio 2018

Rigori fatali per la Colombia: Uribe e Bacca minacciati di morte!

I due giocatori sono stati insultati tramite i social network, ma quelle minacce riportano alla mente l’incredibile omicidio di Escobar del 1994

BOGOTÀ (Colombia) – “Non tornate più in Colombia!”. È uno dei messaggi più “carini” ricevuti tramite social media da Mateus Uribe e da Carlos Bacca all’indomani dell’eliminazione subita dalla Colombia contro l’Inghilterra, per i due rigori sbagliati proprio dai due Cafeteros.

Minacce di morte, insulti
verso i due calciatori: una macabra causalità, visto che la partita si è disputata il 3 luglio, praticamente 24 anni dopo – era il 2 luglio – la morte di Andres Escobar, ucciso a colpi di pistola in Colombia dopo aver causato l’autorete contro gli Stati Uniti che determinò l’eliminazione della stessa nazionale colombiana dal mondiale americano.

Guarda anche 

Morte Astori: richiesta condanna per 1 anno e 6 mesi!

FIRENZE (Italia) – 1 anno e 6 mesi di reclusione. Questa la richiesta che il pm di Firenze ha formulato nei confronti del medico Giorgio Galanti, accusato di omicid...
04.04.2021
Sport

“È partita col piede giusto. Con l’Italia può giocarsela

LUGANO - Dopo aver visto Bulgaria-Svizzera (1-3 risultato finale, 0-3 dopo nemmeno 12 minuti di gioco!) ci sorge il dubbio che il gruppo C delle qualificazioni ...
28.03.2021
Sport

Tra Mondiale ed Europeo: sarà un duello Svizzera-Italia

SOFIA (Bulgaria) – Bulgaria-Svizzera 1-3. Italia-Irlanda del Nord 2-0. La prima giornata delle sfide valide per le qualificazioni al Mondiale 2022 in Qatar si &egra...
26.03.2021
Sport

Uno schianto infernale, una tragedia infinita: muore a 19 anni una giovane stella del calcio

ROMA (Italia) – Un lutto tremendo che lascia sgomenti anche solo a scriverlo: nella serata di ieri a Roma, a soli 19 anni, è morto Daniel Guerini, 19enne del...
25.03.2021
Sport