Sport, 27 giugno 2018

VIDEO - Ma l’allenatore dell’Argentina è Sampaoli o Messi? “Leo, metto Aguero?”

In un filmato si vede come il ct dell’Albiceleste chieda alla Pulce se inserire il Kün per gli ultimi minuti della partita giocata contro la Nigeria: alla fine ha avuto comunque ragione

SAN PIETROBURGO (Russia) – L’Argentina è agli ottavi, per la soddisfazione – o per meglio dire, la mancata disperazione – di un popolo intero, di un Paese e dello stesso ct Sampaoli che fino a ieri era stato messo giustamente sulla graticola.

L’allenatore dell’Argentina, però, dovrà ringraziare Messi, oltre che Rojo, per aver superato il turno: è stato infatti la Pulce ad avallare l’ingresso in campo di Aguero negli ultimi minuti della partita, nel disperato tentativo di trovare quella rete che sarebbe potuta valere l’approdo degli ottavi di finale.

C’è infatti un video che mostra come il ct chieda a Messi: “Pongo El Kün?”, ovvero “Metto il Kün (Aguero, ndr)?”. La risposta, evidentemente,
deve essere stata affermativa visto che la punta del City è entrata in campo a 15’ dalla fine.

Ma la domanda sporge spontanea: l’allenatore dell’Argentina è Sampaoli o Messi? Le formazioni le decide veramente lui, o ora che è con le spalle al muro, le decidono lo stesso Messi e Mascherano come si è vociferato?


Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Fabio Schnellmann a 360°: dal velodromo ai Mondiali

LUGANO - Il ciclismo cantonale sta rialzando la testa? Sembrerebbe di sì, anche se non mancano i problemi, e ci riferiamo alla mancanza di corse e pure di cor...
31.07.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport