Sport, 25 giugno 2018

Portogallo agli ottavi ma che paura!

I lusitani si sono qualificati per gli ottavi di finale alla pari della Spagna (2-2 col Marocco) soffrendo più del dovuto contro l’Iran (1-1)

SARANSK (Russia) - Saranno Spagna-Russia e Uruguay-Portogallo i primi ottavi di finale di quello Mondiale russo.

 

Le due formazioni iberiche si sono qualificate questa sera a scapito di Iran e Marocco... ma che paura.

 

Gli spagnoli hanno pareggiato per 2-2 contro i marocchini, grazie alle rete di tacco di Yago Aspas nei minuti di recupero, soffrendo la fisicità e la grinta (a volte eccessiva degli africani). Le altre reti portano le firme di Boutaib (14’), di Isco (18’) e di En-Nesyri (81’).

 

La rete di Aspas ha condannato al secondo posto, e quindi al complicato ottavo di finale con l’Uruguay, un Portogallo ancora una volta non perfetto.

 

I lusitani hanno pareggiato per 1-1 con l’Iran, grazie al vantaggio di Quaresma (45’) e al rigore concesso col VAR e trasformato da Ansarifard (92’).

 

Ma a Saransk si è rischiato il colpaccio: dopo un rigore sbagliato da Ronaldo, che ha rischiato anche di ricevere un cartellino rosso, l’Iran al 95’ ha avuto l’occasione di imporsi, di passare il turno da prima del girone e di eliminare il Portogallo. Per buona fortuna dei ragazzi di Fernando Santos, però, il risultato non è mutato.

 

Nel pomeriggio l’Uruguay ha battuto la Russia per 3-0, mentre l’Arabia Saudita ha superato l’Egitto per 2-1, nonostante la rete di Salah.

Guarda anche 

Russia e Stati Uniti contro il Covid-19, segni di disgelo?

La diffusione del Covid-19 sta accentuando il divario che separa Stati Uniti e Cina, avendo sancito l’inizio del nuovo capitolo del loro scontro egemonico...
03.04.2020
Mondo

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

In piena quarantena organizzano un’orgia: arrestate 8 persone

BARCELLONA (Spagna) – Si fa davvero fatica a crederci. Inizialmente si potrebbe pensare che si tratti di una bufala e invece non è così. Ebbene s&igra...
24.03.2020
Magazine