Sport, 25 giugno 2018

VIDEO – L’Inghilterra esulta… il Panama prova a segnare

I giocatori panamensi hanno tentato la furbata, involandosi da soli contro Pickford, mentre gli avversari festeggiavano il 2-0 di Kane. Peccato che sia vietato dal regolamento…

NIZHNY NOVGOROD (Russia) – Forse a qualcuno sarà sfuggito, ma il grottesco tentativo di Panama di realizzare la prima storica rete a un Mondiale sta facendo il giro del mondo.

I panamensi, infatti, hanno tentato di fare quello che magari si può fare all’oratorio o nel campetto sotto casa: segnare mentre gli avversari esultano. Cosa, ovviamente, vietata a un Mondiale: peccato che, evidentemente, i giocatori centroamericani non lo sapessero.

Dopo il 2-0 realizzato da Keane in Inghilterra-Panama, infatti, i panamensi hanno subito preso la palla portandola a metà campo – durante i festeggiamenti dei ragazzi della Tre Leoni – e hanno tentato di involarsi indisturbati verso Pickford, rimasto al suo posto.

Peccato però che l’arbitro, il signor Grisha, il regolamento lo conosca bene, fermando tutte le loro intenzioni che stavano andando contro il regolamento del gioco del calcio. Per riprendere il gioco, infatti, dopo una rete bisogna attendere che tutti i giocatori delle due squadre siano rientrati nella loro metà campo e che l’arbitro fischi.

Un tentativo davvero incredibile e inconsueto che ha fatto sorridere molti…

Guarda anche 

GALLERY - La compagna era incinta, Martial flirtava con un’altra: alla fine arrivano le scuse

MANCHESTER (Gbr) – Alla fine ci ha pensato direttamente lui a chiarire la situazione: Anthony Martial, infatti, è uscito allo scoperto chiedendo scusa tramit...
22.02.2019
Sport

“Godin 2-0”: a Milano già sfottono la Juventus

MILANO (Italia) – Che tra Inter e Juventus non corra buon sangue si sa. Che l’Inter sia stata l’ultima squadra italiana ad alzare la Champions League e ...
22.02.2019
Sport

Pazzesco Sala: “Lo hanno ucciso”. “Il suo contratto col Cardiff non era valido”

LONDRA (Gbr) – Ogni giorno che passa si fa sempre più complicato, intricato e confuso il caso relativo alla morte di Emiliano Sala, il giocatore argentino pe...
22.02.2019
Sport

VIDEO – Un “caldo infernale”: a San Pietroburgo fuoco e fiamme per lo Zenit

SAN PIETROBURGO (Russia) – Doveva rimontare lo 0-1 dell’andata rimediato a Istanbul per superare i sedicesimi di finale di Europa League e lo Zenit, per farlo...
22.02.2019
Sport