Sport, 25 giugno 2018

La disperazione del coreano Son: dal Tottenham al militare a 100€ al mese

Alla stella della sua nazionale e degli Spurs restano solo due possibilità per evitare il servizio di leva

MOSCA (Russia) – C’è anche una storia di disperazione e di sofferenza dietro l’eliminazione della Corea del Sud che, perdendo contro la Svezia e il Messico, è automaticamente eliminata dalla Coppa del Mondo: quella di Son Heung-Min.

La stella del Tottenham lo sapeva: ora che è uscito dal Mondiale, rischia di dover fare il servizio di leva in Corea del Sud a 100€ al mese, lui che di professione fa il calciatore vestendo la maglia del Tottenham, guadagnando 360'000 € al mese!

In Corea del Sud il servizio militare è obbligatorio sotto i 28 anni, ma la possibile qualificazione agli ottavi della sua nazionale avrebbe potuto sistemare ogni cosa: la sconfitta patita contro il Messico, invece, ha tagliato dai giochi la formazione asiatica, gettando nel panico e nel pianto incontrollato lo stesso Son.

Il giocatore sa che lo Sangjue Sangmu, la squadra dell’esercito, è sempre più vicina per lui che ha 25 anni, ma esistono ancora due possibilità per evitare questa destinazione, ma tutto è in mano al Tottenham. In Corea del Sud, infatti,  si può essere esentati dal servizio militare per meriti sportivi: in caso di approdo agli ottavi – come avvenuto nel 2002, quando la nazionale giunse in semifinale – molto probabilmente questa possibilità sarebbe divenuta realtà.

Anche i vincitori della Coppa d’Asia del 2014 vennero dispensati ma Son non ci partecipò a causa del divieto impostogli dal Bayer Leverkusen. Ora gli restano i Giochi asiatici ad agosto in Indonesia e la Coppa d’Asia del gennaio 2019, ma tutto dipenderà dalla volontà del Tottenham di farlo partire.

Guarda anche 

Un promessa a Marco Simoncelli: lì in alto in suo onore

MISANO (Italia) – Una promessa fatta va mantenuta. E Tatsuki Suzuki non poteva scegliere tracciato migliore per mantenere la parola data a Marco Simoncelli. Il 23 o...
17.09.2019
Sport

Svezia, rapper nero chiama a uccidere i bianchi. "Se un bianco vi da fastidio uccidetelo", "prenderemo le loro mogli"

"Se un bianco ti sta dando fastidio, uccidilo", è il consiglio di JCBUZ, un rapper piuttosto popolare in Svezia, in un video pubblicato su Internet in un...
14.09.2019
Mondo

Brexit a rischio? Il parlamento britannico chiede un rinvio se non c'è accordo con l'UE

Il parlamento britannico ha approvato mercoledì un disegno di legge che richiede al premier Boris Johnson di chiedere all'UE un nuovo rinvio della Brexit per e...
05.09.2019
Mondo

In Germania dell'est vola la destra nazionalista anti-UE mentre crollano la Merkel e la sinistra

Le elezioni regionali in Sassonia e Brandenburgo, due popolosi stati dell'ex Germania dell'est, sono stati caratterizzati dal notevole balzo in avanti del partito...
02.09.2019
Mondo